“H.E. AMBASSADOR FOR PEACE” dell’U.P.F. (accreditato all’O.N.U. di New York – U.S.A) Monsignore N:.H:. Sandro PULIN, ha ufficialmente invitato la Presidente di Confindustria, la Dott.ssa Emma MARCEGAGLIA alla XVI° edizione de “IL BALLO DEL DO

Sandro PULIN, ha ufficialmente invitato la Presidente di Confindustria, la Dott.ssa Emma MARCEGAGLIA alla XVI° edizione de "IL BALLO DEL DO 9/02/2009 - Il Monsignore N:.

09/feb/2009 14.18.50 G:.O:.M:.P:.A:. DI VENEZIA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

9/02/2009 - Il Monsignore N:. H:: Sandro PULIN, partecipando come osservatore, nella splendida isola di San Clemente a Venezia, alla due giorni della: “Conferenza Confindustria – Winter University” (una iniziativa internazionale, giunta ormai alla terza edizione), ha potuto seguire da vicino, quello che è stato un interessante momento di aggiornamento per i circa 200 imprenditori associati a Confindustria che hanno voluto essere presenti in laguna .Il temi che sono stati dibattuti nel corso della Conferenza sono stati ritenuti da tutti attualissimi ed hanno spaziato da quelli dei cambiamenti climatici, all’importante ruolo dei Fondi Sovrani nell’economia e nella finanza mondiale, alla sicurezza energetica, alla crisi dei mercati finanziari ed anche quelli che sono i nuovi equilibri finanziari ed economici del mondo.

I lavori della Conferenza, aperti dalla Presidente di Confindustria, Emma MARCEGALIA, hanno visto la diretta partecipazione del Ministro Franco FRATTINI che è intervenuto su quelle che sono le attuali priorità della Presidenza Italiana del G8, ma molti altre sono state le importanti e qualificate personalità che hanno portato il loro contributo, sia nell’attenta analisi delle nuove problematiche dei mercati finanziari, sia nel tentativo di comprendere quale sarà il futuro dell’Industria mondiale.
Tra gli illustri relatori merita qui segnalare il Dott. Fan GANG, Direttore dell’Istituto Nazionale Cinese per la Ricerca Economica, il Ministro Christine LAGARDE, titolare del Ministero dell’Economia, dell’Industria e dell’Impiego della Repubblica Francese, il Dott. Paolo SCARONI, AD di Eni, Antoine BERNHEIM, Presidente Assicurazioni Generale, il Dott. Corrado PASSERA, Consigliere Delegato e CEO Intesa Sanpaolo fino ad arrivare a José Maria AZNAR.
Tra gli interventi dei molti qualificati relatori che hanno parlato, quello che, per “l’alta dose di verità” espressa ha fortemente colpito l’attenzione del N:.H:. PULIN è stato quello del Presidente e fondatore della “DIESELRenzo ROSSO che con un coraggioso intervento, non rituale e molto diretto, ha avuto il merito, ha avuto di dare un forte “scossone” alla platea degli industriali presenti in sala.
Il fondatore della “DIESEL” rendendo pubblico il suo pensiero, ha spiegato a tutti i presenti quella che la sua personale “ricetta” per uscire dall’attuale crisi globale: l’industria italiana deve ritornare a puntare fortemente sulla sua “CREATIVITA’ ”…..
Secondo ROSSO, bisogna smettere a guardare con nostalgia indietro, a quelli che sono stati i grandi successi dell’industria italiana, nel passato: “Quello che hai fatto ieri, oggi non conta”…… “Squadra che vince si cambia”……. “Bisogna guardare al futuro e saper offrire prodotti sempre diversi ed innovativi”……….
A confermare il valore e la forza di queste idee, il fondatore della “DIESEL” ha colto l’occasione, per comunicare ufficialmente, all’attenta platea della “Winter University di Confindustria” che, in questo momento di crisi globale, la “DIESEL” (non è più solo abbigliamento, ma anche caschi, gioielli ed arredamento per la casa), dando concretezza ad un antico “sogno” del suo fondatore, questa settimana, aprirà un nuovo negozio a New York, nella mitica Quinta Strada.
Alla conclusione della Conferenza che, come da tradizione, è stata chiusa dal Presidente di Confindustria, il N:.H:. Sandro PULIN, anche nella sua veste di “H.E. AMBASSADOR FOR PEACE – U.P.F.” accreditato all’O.N.U. di New York – U.S.A., ha avuto modo d’incontrarsi personalmente con la Presidente MARCEGAGLIA e di invitarLa ufficialmente a partecipare, il 21 febbraio 2009 a Palazzo Pisani Moretta, come ospite Sua e della stilista Antonia SAUTTER, alla XVI° edizione de: IL BALLO DEL DOGE”, un ballo in maschera a Palazzo, con costumi d’epoca che, per l’edizione 2009, intitolato: GOLDEN PASSION”, già si candida ad essere una delle più importanti iniziative culturali e mondane del mitico “Carnevale di Venezia”. 
La notizia dell’avvenuto invito ufficiale alla Presidente Emma MARCEGAGLIA, a partecipare a quella che sarà una “notte magica” a Venezia, è stata data alla Stampa, dallo stesso Monsignore N:.H:. PULIN, in occasione della Conferenza Stampa di presentazione de: “IL BALLO DEL DOGE 2009 che si è tenuta, nella mitica sede di “Palazzo Cocco Molin”, in contemporanea con l’apertura della nuova “MAISON SAUTTER” a Venezia.
 

Ufficio Stampa

GOMPA di Venezia

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl