"Le Venture degli Idioti", comunicato stampa

20/feb/2009 00.49.38 Go Servizi, ufficio stampa e comunicazione (go.ser Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L'Associazione culturale Orchestra Teatralica è lieta di presentare il nuovo spettacolo teatrale 'Le Venture degli Idioti', intepretato da Giovanni Avolio.

Lo scemo del villaggio, una figura spesso presente in tanti racconti orali di paese. Un’espressione spregiativa usata a sproposito per indicare la persona più anomala rispetto ad una comunità ritenuta ‘normale’; quasi sempre l’essere umano più debole (per deficit fisici o psichici) o semplicemente dotato di una sensibilità ‘altra’, più profonda e variegata rispetto ai suoi simili.

 

Idiota, come “idioti” sono i tre protagonisti del nuovo spettacolo dell’associazione culturale Orchestra Teatralica, intepretato da Giovanni Avolio: ‘Le Venture degli Idioti’.

Idiota nell’accezione etimologica del termine, ovvero colui che conduce vita ritirata al di fuori della cosiddetta buona società e lontano dai pubblici uffici.

Giuseppe, Zaccaria e Mattia sono tre personaggi di fantasia ma realistici, tre personaggi che avrebbero potuto esistere, calati nella terribile realtà, esistita davvero, dell’Italia  martoriata dalla seconda guerra mondiale.

Tre storie rese concrete, palpabili e ‘sympathetiche’ nella ricerca spasmodica di sintesi ed equilibrio del performer, in bilico tra narrazione e teatro fisico.

 

Ecco quindi Giuseppe, nella prima performance intitolata ‘L’Isola degli Asinelli’ (Premio ‘Originalità ed efficacia del progetto artistico’ alla rassegna ‘Il monologo e i suoi linguaggi’) , che viene trasportato dal fratello partigiano su una piccola isola, poco lontana dalla terra ferma, ma lontana dagli orrori della guerra; Giuseppe trascorre le sue giornate coltivando pomodori e parlando con il suo amico gabbiano Mario, al quale chiederà un grande regalo... Ecco Zaccaria, padre di famiglia devoto alla moglie e al figlio neonato, che in ‘N’è ceminte’ si tuffa in mare e nuota, nuota, nuota per lasciare una terra arida e cattiva e trovare una terra promessa, una terra senza padroni ma di tutti, per dimostrare che la vita donata al proprio erede ‘Non è cemento’; Zaccaria diventa la summa e il simbolo di tutti i migranti che partono ancora e sempre alla ricerca di una vita migliore.

Ecco Mattia, in ‘Le bombe di Mattia’, giovane sordomuto in una città di un Paese nemico di qualcuno; vive in una casa al centro di questo agglomerato urbano e l’unica cosa che può fare e gli concedono di fare è giocare: emette dei suoni per lui senza senso ma che immagina ne abbiano nella realtà degli altri. Fino a quando le bombe non cominciano a cadere sulla sua città, distruggendo la sua casa e dilaniando la sua famiglia. Non può udire il suono sinistro delle bombe, solo avvertire il tremore della terra quando esplodono. L’unica resistenza che può opporre alla distruzione e alla solitudine è la continuazione dei suoi giochi senza senso apparente.

 

Giovanni Avolio rende dunque vivi questi tre personaggi, come reali sono le paure e le bruttezze con cui sono costretti a confrontarsi Giuseppe, Zaccaria e Mattia. Tre idioti agli occhi della loro stessa gente, come idiota può sembrare il loro agire: fiabesco più che reale, fantastico più che concreto. Sono personaggi (uomini) grotteschi: ci inducono a sorridere per l’inutilità e inadeguatezza delle loro decisioni, ci commuovono fino alla lacrime per la loro celata tragicità; e in modo inconsapevole ma spontaneo ci ‘costringono’ ad amare la loro ‘idiozia’, sinonimo alto e puro di Innocenza, Naturalezza, Umanità. 

 

 

 

Orchestra Teatralica (http://orchestrateatralica.ilcannocchiale.it/ orchestrateatralica@yahoo.it) presenta Giovanni Avolio in ‘Le Venture degli Idioti’dal 26 febbraio al 1 marzo 2009, ore 21.00 - domenica ore 18.00

intero € 12.00 - ridotto €8.00

Laboratorium Teatro via Leopoldo Ruspoli, 87 (tel. 06/45477049; sito internet: http://www.laboratoriumteatro.it/)

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl