MATO DE GUERA SUL CARSO

18/giu/2004 16.04.03 Giovanni Sonego Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
INFORMO
 
Di tanti/ che mi corrispondevano/ non è rimasto/ neppure tanto./ Ma nel cuore/ nessuna croce manca./ E' il mio cuore/il paese più straziato.
Sono i versi che Ungaretti dedicava al paese straziato di san Martino del Carso. MATO DE GUERA (ampie notizie nel mio sito), la storia di Ugo Vardanega che impazzisce nella violenza della prima guerra mondiale, va in scena (martedì 29 giugno, ore 20, 45) proprio nella piazzetta di san Martino del Carso (Piazza della Fontana, san Martino è frazione di Sagrado,a pochi chilometri da Gradisca) in un evento teatrale che si presenta fin da ora unico e di grande impatto, nei luoghi stessi dove la vicenda nasce.
Ugo Vardanega è interpretato ancora una volta dal grande Gigi Mardegan.
Per contatti ulteriori ci si può rivolgere anche all'Associazione Culturale  "Gradisca ....il teatro":  dymiot@tin.it
 
Informo inoltre che il sito/data base dei professionisti in rete www.bardamu.it (link nel mio sito) mi dedica una sua pagina che potete trovare a questo indirizzo:
http://www.bardamu.it/soci/giandomenicomazzocato.html
Un cordiale saluto a tutti
Gian Domenico Mazzocato
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl