Franco Ricciardi firma le musiche di Luna Nera

24/mar/2009 12.17.58 teresa catapano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

"Luna Nera romanzo di quartiere”, di Giuliano Miniati, Gaetano Liguori ed Enzo Liguori che ne firma anche la regia e con le musiche di Franco Ricciardi è il nuovo spettacolo che sarà in scena al Teatro Totò dal 26 marzo al 5 aprile 2009 e che  rappresenta la giusta prosecuzione di un progetto nato due anni fa per affrontare la piaga della dispersione scolastica, riconoscendo in essa una delle cause più del disagio giovanile che, troppo spesso, da disagio si trasforma in vera e propria devianza.
Un gruppo di ragazzi provenienti dai quartieri più a rischio sono stati affidati dal Tribunale deiMinori al Teatro Totò dove hanno potuto studiare canto, recitazione, danza, trucco, scenografia, illuminotecnica, scrittura teatrale, dizione. Il tutto finalizzato alla formazione della figura professionale dell’operatore teatrale.
Il risultato è stato la messa in scena dell’opera “Uno sei sette – dall’aula al palcoscenico” spettacolo che ha debuttato al Teatro Totò e che poi è stato portato in tour in altri importanti teatri della regione.
Anche se l’appoggio istituzionale è venuto meno, in termini economici, il Teatro Totò ha voluto proseguire in quest’esperienza formativa autoproducendo il nuovo musical e garantendo così ai venti ragazzi che ne fanno parte di sperare in un’opportunità lavorativa.
Presenti alla conferenza stampa l’Assessore regionale Corrado Gabriele che ha dichiarato: “Quest’iniziativa è la foto di ciò che accade nella città, il nostro compito è fare in modo che tutti possano vedere, per i ragazzi coinvolti nel progetto è fondamentale che sappiano rimanere loro stessi e che il messaggio che passi è che pur venendo da realtà difficili è possibile migliorarsi”.
“ E’ un’iniziativa lodevole- ha precisato l’Assessore comunale Valeria Valente - un privato che investe in un progetto sociale in un momento di crisi economica è un segno che deve far ben sperare, un segno che possa porsi com’esempio per altri possibili investitori, noi come istituzioni siamo vicini moralmente e affettivamente all’iniziativa del Teatro Totò”
Franco Ricciardi che curato le musiche sia di 167 che di Luna Nera ha dichiarato: “ E’ bellissimo lavorare con questi ragazzi, sono motivati, s’impegnano come veri professionisti perché gli è stata offerta un’opportunità reale, ma soprattutto la possibilità di sognare di costruirsi un futuro fatto di musica e canzoni, condivido le origini difficili con questi ragazzi e come loro anch’io ho voluto tempo fa credere in un sogno, non posso far altro che spronarli a proseguire”.
Presenti alla conferenza stampaSandro Forlani (Dirigente Regionale della Giustizia Minorile per la Regione Campania) Francesco Pinto (Direttore Sede Rai di Napoli) e l’attore della fiction di Rai 3 “ la Squadra”, Gennaro Silvestri, protagonista insieme a Ricciardi nel musical.
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl