bruno strozek studio

bruno strozek studio bruno strozek studio Bruno Strozek Studio è un ambito di ricerca artistica, che si esprime con i linguaggi delle nuove tecnologie.

04/mag/2009 18.20.35 bruno strozek studio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

bruno strozek studio
Bruno Strozek Studio è un ambito di ricerca artistica, che si esprime con i linguaggi
delle nuove tecnologie. E’ stato fondato nel 2008 da Andrea Saltini
(andrea saltini & gruppo kobaiashy), Roberto Zampa (studio kaligola) e Elisa
Lolli (associazione culturale aporie). Bruno Strozek Studio indaga tramite i
nuovi mezzi che così tanto incidono nelle relazioni di questa epoca, le possibilità
poetiche ed espressive della performance teatrale attraverso videoinstallazioni,
videoambienti, percorsi sensibili e interattivi, arti visive e
film. Le competenze dei fondatori, riconosciute, da numerose e importanti manifestazioni
artistiche e teatrali, si fondono e si mescolano a sempre nuove
esperienze e collaborazioni: danza, docufiction, musica… oltre che in opere
sperimentali, l’attività del collettivo si lega ad esperienze più divulgative
come la progettazione di allestimenti e di esposizioni tematiche. In entrambi
i casi, tenta di costruire un contesto comunicativo che veda una attiva e significativa
partecipazione dello spettatore all’interno di un impianto narrativo,
ispirato a una multitestualità e ad una continua oscillazione tra elementi
reali e virtuali. Bruno Strozek Studio si propone di portare avanti, oltre la
propria attività artistica e professionale, iniziative coerenti che promuovano
e sviluppino la fattibilità dell'intero disegno. Sia istituendo percorsi formativi,
workshop, stages, tirocini mirati alla sperimentazione di sistemi e linguaggi
tecnologici… sia concependo questo luogo dentro una progettualità che
intende coinvolgere il tessuto urbano e sociale dei luoghi e delle città dove
di volta in volta si trova ad operare.
LINEE GUIDA PROGETTI: nelle videoinstallazioni, la tecnologia si fonde in modo
sensibile con l'ambiente, con la narrazione e con lo spazio, dove gli effetti
derivano dalle scelte e dalla presenza o meno di persone (performer), dove
accanto alla relazione uomo-dispositivo, rimane presente quella tra uomo e
uomo. L'intento è di creare ambienti interattivi che sono supportati da “interfacce
naturali”, o artificiali, a seconda del set ospitante. Gli allestimenti
e i percorsi tematici sono intesi e composti da dispositivi che reagiscono
senza l’uso di protesi tecnologiche, ma attraverso l’utilizzo di modalità comunicative
assai comuni e poco filtrate da valenze simboliche: toccare, guardare,
calpestare, emettere suoni… Docufiction: la ricerca di Bruno Strozek Studio
abbraccia anche il mondo del corto e del lungometraggio, con un interesse particolare
per la docufiction, in uno spirito di continua sperimentazione.
© 2008
www.brunostrozekstudio.org info@brunostrozekstudio.org

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl