I DADI DI TEMI PER UN SIMULACRO DEL CASO DI COGNE A CENTOCELLE

09/mag/2009 03.05.32 Andrej Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


L'ADRAMELEK  THEATER

 

    e lo studio dell’Avv. Gerardina Russo

via Tor de Schiavi 65 a/b tel. e fax 2427491

 

 

                                                                                             PRESENTANO


                         I DADI DI TEMI (Soluzioni equoree per un presunto matricidio).  

Spettacolo e dialogo finale con gli artisti, il pubblico   e il giudice drammaturgo Francione per analizzare il processo di Cogne.

Attori: Willy Stella, Massimo MIrani, Ilaria Sartini, Giuliana Adezio

                  Fonico e tecnico luci: Carlo Di Odoardo; Grafica: Ilaria Sartini

                           Regia Giuliana Adezio

                  Commedia grottesca in un atto. Nasce dall'assemblaggio di un simulacro del processo Cogne e del metodo giudiziario adottato in Gargantua e Pantagruele di François Rabelais dal giudice Bridoye(ora Brigliadoca), il quale decideva le cause tirando a sorte con i dadi.

          Il sistema, che riprende il tema delle ordalie (la prova della bara nella mia opera  “Vespertiliones”, quella del fuoco in “Merimanga”, quella della terra in “Ordalia degl'interrati”) rientra in quella che definii ordalia del caso ovvero giudizio di Dio che rimetteva la decisione di un processo ad elementi casuali(Vedi G. Francione “Processo   agli   animali - Il   bestiario    del    giudice”, Gangemi, Roma 1996).

      Ne deriva nell'astragalomanzia una sorta di grottesca presa in giro dei sistemi dei nostri soloni togati, i quali credono di scoprire la verità con la logica astratta, dimenticando che la logica non è una ma un mostro tentacolare che disperde i giudizi nella caverna delle ombre di Platone.

 

Quando:  sabato 9 maggio    alle ore 21
 Dove:   Teatro San Felice  –    P. za san Felice da Cantalice (zona Centocelle) Roma

Per informazioni e prenotazioni  telefonare a Gerardina 333-9652265 
Per altre informazioni, locandina, foto etc. clicca su

http://www.antiarte.it/adramelekteatro/i_dadi_di_temi.htm

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl