ERANO TUTTI MIEI FIGLI

13/mag/2009 20.08.51 Alessandra Ventimiglia Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ERANO TUTTI MIEI FIGLI


 “Il passato che torna alla vita nel presente e crea il dramma; è dunque il passato a determinare il futuro.” Gli eventi del passato in questa rappresentazione controllano, condizionano le azioni del presente. I fatti comuni raccontano  uno stile che corrisponde all’esperienza degli spettatori. Il dramma contiene elementi della tragedia greca in una storia che talvolta evoca l’Orestea di Eschilo, e l’Edipo re di Sofocle.
 Il tema edipico viene affrontato attraverso il comportamento del figlio (Chris) nei confronti dei genitori (i Keller) , una terrificante mescolanza di amore, protezione e vendetta nei confronti della madre (Kate), che come una regina è sospesa tra proteggere il marito (Joe), re le cui mani sono macchiate del sangue del figlio scomparso, e distruggerlo per amore del figlio che è ritornato. Allo stesso modo Annie, Georgiana e il loro padre (Steve) possono essere visti come l’esatto opposto dei Keller, una maltrattata e ingiustamente deposta famiglia reale di tre persone;che a loro modo, somigliano anche a Ofelia, Laerte e Polonio dell’Amleto di Shakespeare, un’altra tragedia con connotazioni classiche.

Le scelte registiche in quest’opera applicano il principio che lo stesso Miller utilizzò nel 1947 quando scrisse “Erano tutti miei figli”, scegliendo un approccio “greco-ibseniano”: adottando un principio della tragedia greca alla scrittura teatrale contemporanea.

Interpreti/ Personaggi
Nicola Ciulla ( Joe)
Roberta Diglio (Kate)
Fabio Ferrante (Chris)
Chiara Moretti (Annie)
Mariangela Calia ( Sue)
Chiara Buccolini (Georgiana)

Adattamento e Regia
Danilo Canzanella


8-9-10 Giugno 2009

Teatro Agorà
Via della Penitenza 33, Roma
Tel. 06-6874167

Ufficio Stampa
Alessandra Ventimiglia
AV
Ufficio Stampa & Eventi
347/6404451
329/8751806
av.ufficiostampa@gmail.com



 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl