teatro transgender al Cassero di Bologna

teatro transgender al Cassero di Bologna Venerdì 20 novembre 2009 alle 21, al Cassero di Bologna, in occasione del Transgender Day Of Remebrance - cerimonia in onore delle vittime di transfobia - va in scena "One New Man Show" di Davide Tolu con Matteo Manetti.

09/nov/2009 19.59.37 davide tolu Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Venerdì 20 novembre 2009 alle 21, al Cassero di Bologna, in occasione del Transgender Day Of Remebrance - cerimonia in onore delle vittime di transfobia - va in scena “One New Man Show” di Davide Tolu con Matteo Manetti. “Atto unico per solo uomo nuovo” recita il sottotitolo. L' “uomo nuovo” è colui che uomo non nasce e che deve conquistare la propria identità maschile lottando contro il mondo e un destino deciso nei geni. Nato in un paesino di provincia, Pietro rievoca i protagonisti del suo passato per spiegare la propria vita, a se stesso innanzitutto. Alla fine, troverà un solo modo per fuggire dalla sua prigione…

La storia è ambientata negli anni '70, quando non esisteva ancora la legge 164/82 che permette la rettificazione sessuale. "One New Man Show”, interamente prodotto da persone transgender, è finora l'unico spettacolo italiano a toccare la tematica del transgenderismo da donna a uomo e mira a portare lo spettatore nei panni del protagonista per aprire la strada alla comprensione e al rispetto.



One New Man Show

con Matteo Manetti

consulenza artistica Marco Pasquinucci

musiche, drammaturgia e regia Davide Tolu

produzione Officine Papage

organizzazione MIT Movimento Italiano Transgender & Cassero






blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl