“DIEDE LA VITA PER MOLTI” - COMMEMORAZIONE DELLA MORTE DEL CRISTO

22/mar/2010 12.02.06 Testimoni di Geova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Anche quest’anno i Testimoni di Geova di tutto il mondo si riuniranno per commemorare la morte di Gesù Cristo. Lo faranno martedì 30 marzo dopo il tramonto, l’esatto corrispondente del giorno 14 del mese ebraico di Nisan. Sono passati quasi 2.000 anni da quel lontano giorno in cui il Signore tenne la famosa ultima cena con i suoi apostoli, in conclusione della quale pronunciò frasi importantissime e dense di significato per tutti i cristiani. Fu proprio Gesù che esortò i suoi seguaci a “far questo in ricordo di me”, ripercorrendo gli ultimi intensi dialoghi e avvenimenti di quelle ore che precedettero la Sua atroce morte ad opera degli eserciti di Roma, una morte dal significato inestimabile.

Per i Testimoni di Geova di tutto il mondo, martedì  30 sarà il giorno più importante dell’anno 2010, che li vedrà riuniti in una speciale Commemorazione della morte di Gesù Cristo, come avviene ogni anno. Lo scorso anno insieme ai testimoni sono stati presenti moltissimi interessati, curiosi, parenti dei testimoni, ecc., raggiungendo un massimo di 18.168.323 di persone in tutto il mondo. A Taranto e provincia, come in ogni angolo della terra, i testimoni si riuniranno nelle loro Sale del Regno dove si incontrano settimanalmente per i loro incontri ed eccezionalmente in alcuni locali presi in affitto.

In un ambiente adatto alla serietà che riveste l’occasione, essendo il momento più importante dell’anno per riflettere sulla massima espressione di amore sia di Dio che di Suo figlio Gesù, centinaia di persone ascolteranno con una compostezza esemplare e Bibbia alla mano il discorso introduttivo, basato sul passo biblico del vangelo di Giovanni capitolo 3 versetto 16 che dice: “Dio ha tanto amato il mondo che ha dato il Suo unigenito Figlio, affinché chiunque eserciti fede in lui non sia distrutto ma abbia vita eterna”. Il discorso evidenzierà le motivazioni di questo gesto amorevole da parte del Creatore e l’importanza che assume per tutti la morte di Cristo. Seguirà la lettura dei passi della prima lettera ai Corinti capitolo 11 versetti da 23 a 25 e il passaggio fra tutti i presenti di pane non lievitato e vino rosso, simboli del corpo e del sangue di Cristo. L’atmosfera sarà sicuramente cordiale e amichevole, composta e ordinata, come sempre avviene alle riunioni di questo gruppo religioso, nelle quali l’ingresso è gratuito e non si fanno collette.

La Commemorazione, che viene svolta lo stesso giorno in tutto il mondo, è stata preceduta da un’importante campagna di tre settimane, tutt’ora in corso, di distribuzione casa per casa di un invito scritto, che vede coinvolti i Testimoni di tutte le età. In considerazione della serietà degli argomenti trattati i Testimoni non hanno trascurato proprio nessuno: vi saranno, infatti, celebrazioni anche in russo, romeno, lingua italiana dei segni e anche per i detenuti della Casa Circondariale di Taranto.

L’auspicio è che tutti i presenti possano conservare un ricordo che smuova coscienze sensibili e che dia loro nuovi stimoli ed energie per dimostrarsi cristiani non nominali ma di fatto.

 

APPUNTAMENTI CON INDIRIZZI E ORARI:

 

q        Castello Spagnolo – SS 172 Statale TARANTO per MARTINA FRANCA – ore 19,00

q        Centro Congressi ‘SUBFOR’ Viale Virgilio 7 – ore 19,00

q        Casa Circondariale Via Giuseppe Speziale – ore 18:45

q        Cineteatro Spadaro Piazza dei Martiri 7 (MASSAFRA) ore 19:30

 

Sale del Regno in città 

q        Via G. Cannata 50 scala B, Qrt Paolo VI° - ore 19,00  (lingua russa) 

q        Via Livio Andronico 4 - ore 19,30

q        Via Pola 56 - ore 20:15 (lingua romena)

 

Sale del Regno in provincia

q        STATTE Vico I Lulli s.n. ore 19:30    

q        GINOSA Via Seroscura 21, ore 19:00   ---  ore 20:30 (lingua romena) 

q        MOTTOLA Via Acquedotto 38, ore 19,30

q        CASTELLANETA Via Bachelet 3 - ore 19,30

q        PALAGIANELLO Via dei Ciclamini 5/B - ore 19,30

q        CRISPIANO Via Trilussa 2 - ore 19:30

q        MARTINA FRANCA Via Madonna dell’Arco 22, ore 19:00

q        MASSAFRA Via Teramo 17, ore 19:00

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl