I LUOGHI DE "LA SAPIENZA" - Complesso del Vittoriano 24 febbario 2005

22/feb/2005 19.23.03 Novella Mirri Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
SETTIMO CENTENARIO DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI ROMA "LA SAPIENZA"




La S.V. è invitata alla conferenza stampa di presentazione della mostra




I LUOGHI DE "LA SAPIENZA"
"La Sapienza" per Roma



giovedì 24 febbraio 2005 ore 11.30
Complesso del Vittoriano, Quadreria
Roma, Via San Pietro in Carcere


Intervengono:

Giuseppe Talamo, Presidente dell'Istituto per il Risorgimento Italiano
Attilio De Luca, Presidente della Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari
dell'Università degli Studi di Roma La Sapienza
Giancarlo D'Alessandro, Assessore ai Lavori Pubblici, Manutenzione Urbana
e Attuazione Strumenti Urbanistici del Comune di Roma
Vincenzo Maria Vita, Assessore alle Politiche della Cultura della Comunicazione
e dei Sistemi Informativi della Provincia di Roma
Marta Calzolaretti, Curatore Scientifico sezioni architettura
Paolo Colarossi, Dipartimento di Architettura e Urbanistica per l'Ingegneria
Raffaele Panella, Responsabile Scientifico V sezione
Carlo Giavarini, Responsabile Scientifico Cistec VI sezione




La mostra "I luoghi de 'La Sapienza'", ospitata nella cornice del Complesso del Vittoriano dal 25 febbraio al 16 marzo, nasce nell'ambito delle
iniziative volte a celebrare i Settecento anni di vita dell'Università. L'esposizione, promossa dall'Università degli studi di Roma "La Sapienza" in
collaborazione con il Comune e la Provincia di Roma, vuole raccontare attraverso documenti d'archivio, oggetti, grafici e dipinti provenienti da ben
diciotto Musei della Sapienza, i fecondi rapporti tra Roma e la sua Università, dalla sua formale fondazione nel 1303 fino ai nostri giorni.


Ufficio Stampa:
Novella Mirri, tel. 06/6788874; fax 06/6791943; cell. 335/6077971; ufficiostampa@novellamirri.191.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl