: COMUNICATO STAMPA

MORENO BONDI VA A MICHAEL ESBIN IL PREMIO INTERNAZIONALE

25/feb/2005 13.44.13 Carla Piro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

BIS D’ARTISTA A CARRARA

 

DOPO MORENO BONDI VA A MICHAEL ESBIN IL PREMIO INTERNAZIONALE

SAN VALENTINO PER L’ARTE

 

Moreno Bondi (Carrara 1959) vincitore dell’edizione 2004 del Premio Internazionale San Valentino d’oro per l’Arte, cede il “testimone” nel 2005 allo scultore americano Michael Esbin (New York 1949), che a Carrara vive e lavora

L’importante riconoscimento viene assegnato ogni anno a personalità del mondo giuridico, della cultura, spettacolo e ricerca scientifica che si siano contraddistinte per professionalità, sensibilità, impegno, dando un concreto segno di passione e dedizione nei confronti del propria attività.

La manifestazione prende il nome dal Santo Patrono e Vescovo di Terni (città in cui si svolge il Premio) ed è incentrata sull’amore disinteressato, coltivato nell’ombra, distante dalla cronaca e dalla mondanità.

Così ogni anno vengono premiati ricercatori, scienziati, associazioni umanitarie, ma anche attori, scrittori, cantanti. Tutti sono selezionati dal “Comitato per la premiazione di un messaggio d’amore”, attraverso una scelta attenta ed accurata dei candidati, al punto da assegnare il Premio nel 1984 al fisico Carlo Rubbia, ancor prima che ricevesse il Nobel.

Insieme a Michael Esbin, spiccano fra i nomi presenti nella XXXVI edizione del Premio San Valentino d’oro 2005: l’attore Lando Buzzanca, il giornalista Mino Valeri; la stilista Genny; lo schermidore Aldo Montano (medaglia d’oro alle Olimpiadi di Atene 2004); l’Associazione “Progetto Mandela”.

Michael Esbin si è dedicato con tale passione alla scultura, da trasferirsi a Carrara da New York nel 1975, spinto dal desiderio di approfondire la conoscenza del marmo e di padroneggiarne le tecniche della lavorazione.

In virtù di questo profondo amore, che si esprime in opere realizzate con grande professionalità e senso estetico, il “Comitato per la premiazione di un messaggio d’amore” conferisce nel 2005 il San Valentino d’oro allo scultore americano.

A Moreno Bondi, premiato nella precedente edizione, è affidato il compito di rappresentare il tema della manifestazione. “Amore” è il titolo dell’opera (olio su tela), che rappresenta un seicentesco angelo dalle ali dischiuse, riprodotto su locandine e manifesti.

Il quadro di Moreno Bondi entrerà a far parte dell’’ampia collezione di bozzetti, alla quale hanno contribuito tutti gli artisti insigniti (fra i quali Campigli, Burri, Manzù, Vangi, Finotti, Greco e tanti altri). nel corso delle trentasei edizioni del Premio.

 

A Terni la cerimonia di conferimento: sabato 5 marzo 2005, alle ore 17.00 presso il Teatro Fiamma

 

Elenco allegati

-“Amore”, olio su tela, 70x50 di Moreno Bondi

-Foto Michael Esbin a lavoro

-Sunia, Marmo Nero Serpentino; dimensioni: 89x62x15; autore Michael Esbin

 

UfficioStamap: FINES; Carla Piro

carlapiro.fines@virgilio.it

06 8125896

339 4047417

www.morenobondi.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl