Bellanima Pictura

Bellanima Pictura Corte degli Accorti, Castelnuovo d'Elsa (FI) presenta Bellanima Pictura La bellezza buona non ha forma Cinzia Fiaschi 22 maggio - 20 giugno 2010 Evento in collaborazione con la Compagnia Dance in Action Painting, l'Associazione culturale Assenzio e la Corte degli Accorti, Castelnuovo d'Elsa (FI).

06/mag/2010 19.15.24 colorinmovimento Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Corte degli Accorti, Castelnuovo d’Elsa (FI)

presenta

Bellanima Pictura

La bellezza buona non ha forma

Cinzia Fiaschi

22 maggio - 20 giugno 2010

 

 

 

Evento in collaborazione con la Compagnia Dance in Action Painting, l'Associazione culturale Assenzio e la Corte degli Accorti, Castelnuovo d’Elsa (FI).

  

Performance inaugurale sabato 22 maggio, ore 18.30, presso la Corte degli Accorti - via della Repubblica, angolo vicolo RISORGIMENTO, Castelnuovo d'Elsa (FI) - con la partecipazione della pittrice-performer Cinzia Fiaschi, degli attori dell'Associazione Culturale Assenzio (Massimiliano Bardotti, Cristina Trinci, Leonardo Bianchi e Carlo Conforti) e della vocalist Titta Nesti.

 

Bellanima Pictura è l'ulteriore passo in avanti nella ricerca artistica ed estetica della pittrice e performer Cinzia Fiaschi. E' una raccolta di circa 10 opere, polittici in formati diversi in tecnica mista su tela, esposti presso la Corte degli Accorti dal 22 maggio al 20 giugno. L'essenza di questa esposizione è nella sua performance inaugurale, un incontro sinestetico che coinvolge action painting, teatro e musica, forme diverse che si intrecciano per rendere omaggio all'anima bella della Pittura.

 

L'action painting della Fiaschi si snoda, da sempre attraverso viaggi verso l’Informale, come nuove possibilità d’interpretazione del fare pittorico. Il professor Marco Cianchi, docente di storia dell’arte all’Accademia di Belle Arti di Firenze, parlando di lei ha confessato: “Eppure non c’è niente di facile o di ovvio, in questa operazione. Che a parte l’impegno, lo studio, l’incontro, e l’assimilazione di tecniche e saperi provenienti da altre discipline - danza, poesia, musica, filosofia - trova la sua legittimità in una tradizione che dal romanticismo europeo passa attraverso gli espressionismi di inizio novecento per raggiungere il culmine nel dopoguerra con il trionfo dell’action painting. Di questa sua fedeltà ad una delle linee principali dell’arte contemporanea non solo dobbiamo essere rispettosi, ma in un certo senso dobbiamo anche esserle grati”.

 

Il viaggio artistico della Fiaschi anche questa volta si contamina di linguaggi e collaborazioni. L'incipit dell'evento è affidato alla rappresentazione drammatica di un testo della Fiaschi stessa, interpretato dall'Assenzio, un'associazione culturale composta da giovani di Castelfiorentino, che ama contaminarsi di generi fino a non distinguerli più e che, per sua stessa indole, si presta ad essere l'interprete naturale di Bellanima Pictura. Sul finale poi spazio all'improvvisazione con la vocalist Titta Nesti.

 

Gli attori dell'Assenzio, su una scena che si confonde con il pubblico, saranno i messaggeri di un momento creativo che da sonoro diventa pittorico e viceversa. In un gioco di rimandi le voci si rincorrono, si sfiorano, si toccano, si scontrano, come colori scagliati sulla tela. Tutto sembra casuale, ma in realtà è solo il disegno perfetto dell'atto creativo, è l'informale aspetto della Bellezza.

L’assolo vocale dell’artista eclettica Titta Nesti rompe il silenzio come i gesti squarciano la tela, talvolta sfumati come sussurri, altre volte saturi come grida. Senza soluzione di continuità si inseguono voci, parole, suoni, colori, poesia, teatro, musica e action painting.

 

Lo spettacolo è appositamente pensato e adattato alla Corte degli Accorti, per i suoi spazi, il suo aperto panorama di ulivi adagiato sul tramonto. La Corte degli Accorti non è solo un luogo fisico, ma anche uno spazio mentale. Sotto la direzione artistica della padrona di casa, la cantautrice Chiara Riondino, si svolgono, infatti, da quasi un anno pillole artistiche di varia natura (fotografia, pittura, scultura, installazioni, musica, teatro e contaminazioni di ogni tipo) che altro non hanno in comune se non la ricercatezza, la qualità, la condivisione. “Viviamo tempi pericolosi perché noiosi, banali e grigi ed è bello pensarti macchia di colore in movimento nel mondo. In questo luogo per me carico di radici ma anche di futuro, tra gli ulivi e il cielo, sarà un onore ospitare la tua determinazione di voler lasciare un segno”. Con queste parole la Riondino saluta la performance della Fiaschi la quale risponde: “La Bellezza è l’unico approccio sentimentale per condividere fantasie e anfratti, libertà, estro, piacere, è la nostra stessa scelta di vita”.

 

 

L'appuntamento è quindi per sabato 22 maggio, ore 18.30, presso la Corte degli Accorti - via della Repubblica, angolo vicolo RISORGIMENTO, Castelnuovo d'Elsa (FI) - per la performance inaugurale di Bellanima Pictura.

 

 

L'esposizione di opere è visitabile solo su appuntamento.

Per info:

Corte degli Accorti

via della Repubblica, angolo vicolo RISORGIMENTO,

Castelnuovo d'Elsa (FI)

Tel.0571673326

lacortedegliaccorti@gmail.com

www.myspace.com/lacortedegliaccorti

http://www.facebook.com/pages/La-corte-degli-Accorti/308610299323

 

 

 

Contatti:

 

UFFICIO STAMPA: Michela Fiaschi

Claudia Dal Ben comunicazione@cinziafiaschi.com

www.cinziafiaschi.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl