La moda che nasce per la strada

Tutto questo si chiama Street Style, o Street Fashion, e la sua tendenza viene dettata dalla strada, dal luogo dove questi vestiti servono veramente, e trovano il loro utilizzo principale.

27/mag/2010 17.46.14 davide dattoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 Ma piacerà la moda street? Chi è che disegna street style? C’è una moda che non nasce dalla dorata e pregiata penna di uno stilista affermato, ma dalla necessità di vivere l’abbigliamento dal punto di vista della praticità, ma senza perdere di vista la funzione estetica del vestirsi. Tutto questo si chiama Street Style, o Street Fashion, e la sua tendenza viene dettata dalla strada, dal luogo dove questi vestiti servono veramente, e trovano il loro utilizzo principale. Di fatto non è una verità assoluta che non ci sia nessuno che disegna questo tipo di moda, diciamo che di solito la moda Street nasce appunto dalla strada, e ci sono persone come te e come me, le quali si dilettano a disegnare e cucire, e poi abbinare i capi per vestire loro stessi. Ma ci può essere anche un’azienda che disegna e cuce questi capi per venderli già pronti a tutti gli appassionati di Street Style. Fiver Jeans è una di queste aziende, il fatto che non abbia lo stilista interno potrebbe sembrare segno di scarsa qualità, invece è una scelta fatta appositamente per andare ad incontrare lo stile che nasce in strada. Lo dimostra il fatto che questa azienda senza uno stilista interno, non copia neppure i modelli di altri stilisti. Fiver Jeans vuole avviare una produzione originale, che non viene dal mercato tradizionale, dalle sfilate, e dalle riviste patinate di moda. Fiver Jeans ovviamente non produce solo jeans, anzi ho avuto modo di vedere in dettaglio la loro produzione, e devo dire che hanno una produzione molto ampia per tutti coloro che vogliono vestire “Street”. Un’altra gradita sorpresa sono i prezzi. Infatti la moda Street ha la stessa originalità (spesso anche maggiore) della moda di stile, ma i prezzi sono molto più bassi perché non ci sono tutti quei costi che contraddistinguono l’operatività di una griffe. Insomma, quello che ho visto è una vera democrazia della moda, mi spiego meglio: non è che non esiste la moda, solo che gli stilisti non ne hanno più il monopolio. Mi raccomando… vesti street style. Ciao. Fiver JeansFederico Scatizzi Responsabile Marketing info@fiver-jeans.eu

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl