Phada Murgania 2005 - Paesaggi umani

Enrico Moro Federico Toffano Marco Zago

01/apr/2005 15.44.09 Pro Loco del Comune di Morgano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa

PHADA MURGANIA 2005 - PAESAGGI UMANI
RASSEGNA D'ARTE CONTEMPORANEA


LOCANDA STELLA D'ITALIA - Piazza Indipendenza Badoere di Morgano - Treviso


Sesto anno di attività per la rassegna d'arte contemporanea Phada Murgania,
organizzata come sempre dalla Pro Loco del Comune di Morgano, con il
patrocinio dell'Amministrazione Comunale e il contributo di Tecnogamma.
Tre mostre e più di venti artisti per esplorare, attraverso le arti visive,
le forme del paesaggio umano. Dall'uomo nel paesaggio al paesaggio del
corpo, dall'ambiente fisico al paesaggio interiore. Per giungere al
paesaggio che diventa visione. Sguardo contemplativo e poietico, che
interpreta e crea i paesaggi dell'uomo e dell'arte.

23 APRILE - 8 MAGGIO
Vernice Sabato 23 aprile - Ore 18
Massimo Boldrin Tiziana D'Agostino Loretta Della Bella Gerardo Fornataro
Enrico Moro Federico Toffano Marco Zago

28 MAGGIO - 12 GIUGNO
Vernice Sabato 28 maggio - Ore 18
Associazione culturale SALA PROVE: un gruppo di giovani artisti espone e
sperimenta i percorsi delle arti visive.

1 OTTOBRE - 23 OTTOBRE
Vernice Sabato 1 ottobre - Ore 18
Aldo Pallaro e Nino Walter Riondato


Aprono la rassegna sette fotografi dell'Istituto Superiore di Fotografia e
Arti Visive di Padova: Massimo Boldrin, Tiziana D'Agostino, Loretta Della
Bella, Gerardo Fornataro, Enrico Moro, Federico Toffano e Marco Zago.

La seconda mostra fa scendere in campo un gruppo di giovani che ruota
attorno all'Associazione culturale SALA PROVE, attiva nei comuni di
Camposampiero, Massanzago, Borgoricco, Loreggia, Trebaseleghe, Piombino Dese
e S. Giorgio delle Pertiche nella promozione delle culture giovanili nelle
forme della musica, teatro, fotografia, video, pittura e ceramica.

A chiudere la rassegna, Aldo Pallaro, scultore del legno, materiale del melo
e della croce, e Nino Walter Riondato, che espone alcune narrazioni
verbovisive a partire da immagini fotografiche.

Arti visive e arti del vedere. Catalogo in mostra.

ORARI DI APERTURA:
SABATO: dalle 20 alle 23
DOMENICA: dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 20
Durante la settimana su appuntamento: 333 7941723
Ingresso libero

INFORMAZIONI:
phadamurgania@prolocomorgano.it
www.prolocomorgano.it
cell. 333 7941723


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl