Consolato Russo Ancona: consegnati i diplomi per il corso di lingua russa

17/giu/2010 16.37.37 Whipart Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con preghiera di pubblicazione e diffusione / foto e testo in allegato
 

Consolato: consegnati i diplomi per il corso di lingua russa

 

 

Presso la sala riunioni dell’Interporto Marche, il Presidente Roberto Pesaresi e il Console Onorario della Federazione Russa di Ancona Armando Ginesi (che ha i propri uffici operativi nella palazzina direzionale) hanno consegnato i diplomi di frequenza a dieci cittadini italiani e no (anche una messicana e un lussemburghese) che hanno concluso il corso di primo livello della lingua russa, tenuto dalla docente di madre lingua Tatiana Dulevych e patrocinato dal Consolato.

Il corso, iniziato oltre tre mesi fa, si è svolto presso la Biblioteca La Fornace di Moie di Maiolati.

Dopo il saluto di benvenuto del Presidente Pesaresi il quale ha brevemente illustrato la funzione del centro intermodale i cui collegamenti futuri saranno prevalentemente orientati verso i paesi dell’Est in cui si parla russo, è intervenuto il Console che ha spiegato i compiti che la rappresentanza diplomatica svolge nel territorio a favore dei cittadini russi residenti ma anche di quelli italiani oltre che delle imprese.

Infine si è proceduto alla consegna degli attestati ai corsisti, alla presenza dell’insegnante e dei collaboratori del Consolato Eleonora Battistelli, Alessandra Corradini e Renato Barchiesi.

Ecco i nomi dei dieci diplomati:

Adriana A. Alvarez, Marco Amoruso, Mauro Barchiesi, Gabriella Cercaci, Mario Mancinelli, Riccardo Ranco, Micaela Renzi, Christophe Schoellen.

 

DIDASCALIA foto di gruppo

da sx:

Mauro Barchiesi

Marco Amoruso

Christophe Schoellen

Micaela Renzi

Gabriella Cercaci

Riccardo Ranco

Adriana A. Alvarez

Mario Mancinelli

Tatiana Dulevych (docente)



----------------------

Ai sensi del D.Lgs. 196/2003, sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.
In particolare, i dati idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell'interessato e previa autorizzazione del Garante per la protezione dei dati personali (articolo 26).
Ai sensi dell'articolo 13 del predetto decreto, Le forniamo quindi le seguenti informazioni.
1. I dati sensibili da Lei forniti verranno trattati, nei limiti dell'Autorizzazione generale del Garante, per le seguenti finalità: invio di comunicazioni che possono essere di suo interesse senza cadenza fissa;
2. Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità: invio di mail manuale o informatizzato;
3. Il conferimento dei dati al di fuori della mail già in nostro possesso è assolutamente facoltativo e l'eventuale rifiuto a fornire tali dati non ha alcuna conseguenza.
4. I dati non saranno comunicati ad altri soggetti né saranno oggetto di diffusione
5. Il titolare del trattamento è: whipart.it;
6. Il responsabile del trattamento è whipart.it;
7. Il rappresentante del titolare nel territorio dello Stato è whipart;
8. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'articolo 7 del D.lgs.196/2003 inviando una mail con oggetto CANCELLA a promozioneventi@whipart.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl