Comunicato stampa

28/giu/2010 11.46.43 carola Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Pippo Franco

in

“PAROLA DI PITAGORA”

RASSEGNA TEATRALE

SERATE D’ATTORE II a EDIZIONE  

direzione artistica

Gianluca Ramazzotti

 

Venerdì 2 luglio 2010 alle ore 21,30 aprirà la seconda edizione della rassegna teatrale “Serate d'attore” con lo spettacolo “Parola di Pitagora” di e con Pippo Franco, nella splendida cornice di Villa Pamphili di Roma.

“Parola di Pitagora” e’una cavalcata di fatti e misfatti con cui Pippo Franco ritorna al gusto della parola come strumento di ironia procacciatrice di risata , a volte un po' amara ma sempre riconosciuta attraverso il patrimonio culturale che accomuna il pubblico all'artista, che in tanti anni di carriera mai ha deluso le aspettative. Uno spettacolo esilarante che diverte e coinvolge il pubblico, un percorso tra aneddoti e battute e situazioni paradossali che hanno costellato la carriera del grande e popolare attore romano che cerca di leggere e comporre il presente inquietante, la realtà contemporanea, la frenesia con la sintesi comica, per dare forma a un repertorio contemporaneo che è la  struttura di uno spettacolo ricco di momenti divertenti.

Lo spettacolo è un viaggio comico nel disagio dell’uomo di oggi che non ha punti di riferimento. La realtà, non più definibile ne afferrabile, è sempre più virtuale e l’uomo si è perso in un mondo esteriore dove gli oggetti della tecnologia sono sfuggiti dalle mani dei loro stessi inventori. Ciò che prima era scandaloso adesso è morale e i valori essenziali come la fede e l’amore sono diventati beni di consumo. L’unico ancoraggio con la vita sembra essere l’ironia che consente di affrontare le contraddizioni di una società liquefatta e restituire all’individuo la propria identità. La civiltà, che ha rinnegato la sua storia, è andata nella direzione opposta a quella indicata da Pitagora ma lo spirito dell’ironia, parola di origine greca che significa “colui che interroga fingendo di non sapere”, ci salverà.

La prima edizione di “Serate d'attore” ha visto protagonisti, sul palcoscenico incastonato nella in questa meravigliosa cornice al centro di Roma, attori di grande spessore riscuotendo un notevole successo di critica e di pubblico. Questo successo ha  rinnovato il desiderio  di ripetere e amplificare l'esperienza di  incontrare, attraverso i grandi nomi del teatro italiano, i diversi  linguaggi espressivi contemporanei. La continuità di questo progetto, nato per  promuovere la cultura nel territorio dei municipi romani attraverso gli  spettacoli dal vivo,  lascerà il segno nel cuore dello spettatore, fruitore attivo dell’evento.

Per questa nuova edizione 2010, anche questa organizzata dall’Associazione Culturale Isole Traverse con la direzione artistica di Gianluca Ramazzotti  è stato creato un calendario di grandi artisti molto amati dal pubblico italiano e in particolare da quello romano.

Dopo Pippo Franco con “Parola di Pitagora” , l’8 luglio sarà in scena Gianfranco Jannuzzo in “Recital” di Gianfranco Jannuzzo.

La rassegna si concluderà il 2 agosto 2010 con lo spettacolo “Magnani in arte Nannarella” con Anna Mazzamauro.

 Tre indimenticabili serate di alto livello teatrale, dove i singoli interpreti mettono a nudo il loro speciale talento, attraverso monologhi e canzoni che parlano del nostro paese, di come eravamo e come siamo diventati, di come lo amiamo; vizi e virtù di uno stivale senza tacco ma che nonostante tutto continua a camminare…

“Parola di Pitagora” di e con Pippo Franco

venerdì 2 luglio 2010 ore 21,30

Villa Pamphili, di fronte al Villino Corsini

Largo 3 Giugno 1849 ang. Via di San Pancrazio (ingr. Arco dei Quattro Venti).

UFFICIO STAMPA CAROLA ASSUMMA Mobile  +39 393 9117966

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl