Primo sito web in Italia dedicato a Leonor Fini

Allegati

20/set/2010 18.03.22 Dora Virtu Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Primo sito web in Italia dedicato a Leonor Fini
 
Il 30 agosto scorso, data del compleanno di Leonor Fini (1907-1996), è stato inaugurato il primo sito web italiano dedicato all’artista d’origine triestina: www.leonorfini.it. Si tratta di uno spazio culturale gestito da un gruppo di appassionati dell’opera di Leonor Fini che intende valorizzare e approfondire alcuni aspetti della sua personalità e della sua intensa attività artistica. Nel sito sono presenti estratti, scritti e saggi di Costanzo Costantini, Laura Gavioli e Corrado Premuda mentre il materiale documentario proviene principalmente dalla collezione dell’Archivio Fabrizio Clerici di Roma nei fondi Fabrizio Clerici e Eros Renzetti, amici storici di Leonor Fini, e da diversi musei (Fondazione Peggy Guggenheim di Venezia, Tate Modern di Londra, Museo Revoltella di Trieste, Museo L’Hospice Saint-Roch di Issoudun). Numerosi gli artisti a vario titolo coinvolti nella realizzazione del sito, tra gli altri: Enrico Colombotto Rosso, Andrea Guerzoni, Michel Henricot, Cedric Lefebvre, Eros Renzetti e Francesco Vezzoli, e le gallerie d’arte di numerosi paesi. Il sito propone numerose immagini inedite di Leonor Fini e permette un’immersione completa nel mondo dei molti portali, blog e social network dedicati all’artista e al suoi lavori. Di particolare interesse sono i video che raccontano le famose quanto misteriose “feste segrete” organizzate da Leonor Fini e i suoi amici a Nonza, in Corsica, e le fotografie dell’artista nella sua magnifica casa di Parigi, immortalata al lavoro o in momenti di intimità.
 
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl