Munlab: video gioco dal vero

Munlab: video gioco dal vero VIDEO-GIOCO DAL VERO LABORATORIO MULTIMEDIALE In occasione dell'Innovation Festival di Milano Munlab vincitore del bando messo a disposizione della provincia di Milano nella sezione "Performance", propone due sessioni di artisti di arte contemporanea della durata di 1 ora ciascuna dalle ore 19.30 c/o la loggia di Piazza Mercanti nei giorni giovedì 7 e lunedì 11 ottobre 2010.

27/set/2010 17.41.51 nolabel srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

VIDEO-GIOCO DAL VERO

LABORATORIO MULTIMEDIALE 


In occasione dell’Innovation Festival di Milano Munlab vincitore del bando messo a disposizione della provincia di Milano nella sezione “Performance”, propone due  sessioni di artisti di arte contemporanea della durata di 1 ora ciascuna dalle ore 19.30 c/o la loggia di Piazza Mercanti nei giorni giovedì 7 e lunedì 11 ottobre 2010.

La performance realizzata dagli artisti consiste in un’azione gioco, un laboratorio omaggio a Bruno Munari che permette di sperimentare e diventare consapevoli attraverso tutti i sensi della molteplicità e varietà di mezzi espressivi propri delle diverse forme d’arte anche quelle emergenti come le nuove tecnologie.

Che cosa avrebbe creato oggi Bruno Munari con le nuove tecnologie, lui che negli anni ‘50 aveva sperimentato nuovi strumenti di uso quotidiano come il proiettore di diapositive generando le Proiezione dirette (1959)  e che negli anni ’70 aveva capovolto la funzione della macchina delle fotocopie creando le Xerografie originali?.

Il laboratorio VIDEO-GIOCO DAL VERO consiste nel riprendere con una telecamera posta al di sotto di una superficie di vetro l’azione che l’artista esegue sulla lastra trasparente, la sua interazione in continua trasformazione con i materiali e nel proiettare su un grande schermo, sotto gli occhi partecipi del pubblico presente, il “farsi” in tempo reale dell’opera creativa e della sua immagine-video dal vero. Immagini fluide reali, artificiali e manipolate.

L’artista sperimenta le sue competenze nell’azione del cambiare il punto di vista all’interno di una diversificata polisensorialità. L’opera non è il risultato finale, ma il fluire del processo  alimentato  dalla curiosità di conoscere nuove possibilità espressive e comunicative dell’arte e  dei nuovi strumenti. Lo schermo perde la sua funzione tecnica e diventa una grande foglio elettronico: tutto cambia continuamente: linee, colori, luci, suoni, volumi e ritmi dei gesti, le immagini si trasformano. L’artista può manipolare  materiali solidi e liquidi di diverso genere selezionati in modo da permettere un’ampia possibilità di variazione; le immagini dei materiali più vari e quotidiani appaiono diverse, fanno  vedere trame, texture e segni di un mondo tutto da scoprire; nel flusso delle immagini appaiono dei quadri che velocemente si trasformano in altro.

Il Video Gioco dal Vero rappresenta la prima di una serie di performance, legate dal tema dell’innovazione e racchiuse nel progetto Munlab Open Art Event.

Per ulteriori informazioni e interviste:

Gianluca Cappiello gianluca@no-label.it

Arianna Bonetti arianna@no-label.it

Nolabel srl

Via Venini, 42

20127 Milano

tel 02 45070589

fax 02 28511005

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl