Com.Stampa: 28-31 ottobre - Carolinerie Ferdinandee al TIN - Teatro Instabile Napoli

Com.Stampa: 28-31 ottobre - Carolinerie Ferdinandee al TIN - Teatro Instabile Napoli COMUNICATO STAMPA Al Teatro Tin (Teatro Instabile Napoli) - Vico Fico Purgatorio ad Arco, 38 28-29-30 ottobre ore 21.00 - 24-31 ottobre ore 18.00 Anteprima stagione 2010/2011 Carolinerie Ferdinandee "opera semiseria per cantante attore, coreuti e orchestra da camera" di Giovanni D'Angelo con Salvatore Esposito Il Teatro Tin presenta in anteprima stagionale, dal 24 ottobre e dal 28 al 31 ottobre, Carolinerie Ferdinandee, con Salvatore Esposito e per la regia di Giovanni D'Angelo.

27/ott/2010 10.36.28 Raffaele Catello Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

Al Teatro Tin (Teatro Instabile Napoli) - Vico Fico Purgatorio ad Arco, 38

 

28-29-30 ottobre ore 21.00 - 24-31 ottobre ore 18.00

 

Anteprima stagione 2010/2011

 

Carolinerie Ferdinandee

“opera semiseria per cantante attore, coreuti e orchestra da camera"

di Giovanni D’Angelo

 

con Salvatore Esposito

 

 

Il Teatro Tin presenta in anteprima stagionale, dal  24 ottobre e dal 28 al 31 ottobre, Carolinerie Ferdinandee, con Salvatore Esposito e per la regia di Giovanni D’Angelo.

 

Ferdinando IV di Borbone e Maria Carolina d’Asburgo Lorena, formano la più chiacchierata e longeva coppia di sovrani che ha segnato nel bene e nel male le nostre Patrie Memorie. Questo irriverente intrattenimento ci presenta la storia del loro lignaggio, i fasti, le ignominie, i fatti e i “fatterelli” del loro regno.

La messinscena si dipana fra giochi di potere e alcove, elementi di religiosità e immaginifico popolare, personaggi e figuri dell’epoca, teatro, musica, canti, coreuticismo, lazzi, commedia dell’arte, opera buffa, operetta, avanspettacolo, mimo, gioco dei ruoli, maschere rituali. Tale commistione esalta le doti del poliedrico Salvatore Esposito, supportato durante l’intera rappresentazione da tre cantanti attori del laboratorio “Voci e Suoni della Memoria” e da quattro musicisti dell’orchestra “I Solisti del Maschio Angioino”.


Testi, Musica e regia: Giovanni D’Angelo

Coreuti: Laboratorio Voci e suoni della memoria
         Simonetta D’Angelo - Tommaso Fichele - Alessia Mete

Orchestra: I solisti del Maschio Angioino        

 

 

Per informazioni:

Teatro Instabile: info 3384731271

Orari: Giovedì - venerdì - sabato: 21.00 - Domenica: 18.00

 Prezzi: Intero €15,00 - Ridotto Studenti €10,00

 

Ufficio stampa

Roberta D’Agostino 3384546447 - dagostino.roberta@gmail.com

Lello Catello 3333871968 - raffaelecatello@gmail.com




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl