COMUNICATO STAMPA - SPETTACOLO MULTIMEDIALE "IMMAGIN-AZIONE" - MERCOLEDì 1° DICEMBRE 2010 ORE 21.30 - CENTRO CULTURALE ALTINATE/SAN GAETANO PADOVA

27/nov/2010 12.53.49 PhotographArt Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.






Comunicato stampa

 

Mercoledì 1 dicembre alle ore 21.30 presso l’Auditorium del Centro Culturale Altinate / San Gaetano in Via Altinate, 71 a Padova sarà realizzata la

performance multimediale

 

IMMAGIN-AZIONE

scatti di retroazioni tra fotografia, danza e poesia

 

realizzata nell’ambito della rassegna “Ram e dintorni” con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova

 

 

Il Fotoclub Padova, l’associazione Abracalam, alcune coreografe padovane, unitamente ad alcuni poeti del Gruppo letterario Formica Nera, hanno elaborato un progetto di spettacolo multimediale in grado di fondere le tre discipline artistiche proprie dell’attività di ciascuna delle tre associazioni.

Lo scopo della performance è quello di dar vita ad una interazione creativa tra diverse modalità espressive, coniugando coreografia, musica, immagine fotografica e testo poetico. Il filo rosso  della performance è il tema della città contemporanea, articolato secondo tre visioni specifiche e particolari.

Fotografi e poeti hanno lavorato a stretto contatto con le coreografe, interpreti di tre assoli, per creare, attraverso gli strumenti espressivi tipici di poesia e fotografia, scenografie, contesti coreografici e situazioni sceniche e concettuali all’interno delle quali si sviluppa il contenuto danzato.

L’immagine fotografica, proiettata sulla scena, non funge da puro sfondo alla coreografia, ma costituisce una vera e propria scenografia all’interno della quale si svolgerà l’azione danzata. Allo stesso modo la poesia non è un semplice contorno, ma è stata creata ispirandosi alle coreografie.

 

 

Il Fotoclub Padova, fondato nel 1962 per iniziativa di alcuni fotoamatori, è un’associazione impegnata nell’organizzazione e promozione di iniziative dedicate al mondo della fotografia e dei suoi protagonisti.

Tra i numerosi eventi realizzati nel corso della lunga attività conviene senz’altro segnalare il concorso “Premio Città di Padova” (1967-1987), che ebbe la partecipazione di fotografi affermati e di riconosciuta grandezza; l’organizzazione, a Padova, nel 1975,  del 25° Congresso Straordinario del Giubileo della FIAP; nel 1976 le mostre fotografiche, in collaborazione con l’Amministrazione di Padova, dedicate ai grandi maestri della fotografia come Robert Capa e Henri Cartier Bresson e a fotografi polacchi, russi, austriaci, francesi, jugoslavi, belgi, danesi, cinesi e argentini di fama internazionale.

A conferma di una vivacità culturale e organizzativa che proseguono anche in anni recenti – e complice una più stretta collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Padova e il Centro Nazionale di Fotografia –  nel 2009 il Fotoclub è stato promotore della mostra Fotografi in Città. Otto autori del Fotoclub Padova tenutasi alla galleria al Sottopasso della Stua.

 

Abracalam è un’associazione di promozione sociale che promuove, attraverso le arti performative, cultura, socialità e solidarietà. Campo prioritario di iniziativa è l’attività di pedagogia teatrale svolta tenendo laboratori, sia di teatro che di danza, presso scuole, enti, spazi associativi e luoghi di cittadinanza attiva.

Con i propri allestimenti ha partecipato a manifestazioni e rassegne in tutto il territorio nazionale (Incontro Nazionale Teatri Invisibili di San Benedetto del Tronto e Aversa, rassegna internazionale Momenti di Perugia, Carovana nazionale antimafie in Sicilia, festival Interferenze di Teramo), e a numerosi progetti di promozione socio-teatrale (Giornata della memoria, La giornata del Ricordo, Arcinquanta) collaborando con amministrazioni, pubbliche e scolastiche, nonché con numerose realtà associative e gruppi informali.

Abracalam, inoltre, comprende nei propri obiettivi la promozione di tutte quelle iniziative che, attraverso le arti performative, valorizzino il prestigioso patrimonio di beni culturali esistente nel nostro paese.

È tra i gruppi promotori del progetto padovano Teatri delle Mura.

 

Il Gruppo letterario Formica Nera nasce a Bologna nel 1946: dedito all’arte in genere, due anni dopo fa uscire un Bollettino informativo. Nel 1953 viene varato lo Statuto ancor oggi valido nei suoi tre fondamenti: uguaglianza, rispetto e libertà di espressione. Nel 1955 crea un organismo di studio rivolto alla ricerca storico-linguistica. Dal 1971 la segreteria si trasferisce a Padova e qui il Gruppo si riorganizza, dando vita a diverse iniziative e pubblicando tra l’altro il Glossario di metrica italiana, opera unica in Italia, giunta alla terza edizione. Nel 2004 ha stilato il ‘manifesto della poesia’. Escono periodicamente i Quaderni padovani di poesia e tecnica che comprendono testi poetici e saggi di linguistica, metrica e storiografia. Per il suo impegno culturale ha ricevuto il Premio Nanto.


 

 

Organizzazione:


 

Internet:

www.rampadova.it

 


Per ulteriori informazioni e immagini:

Fotoclub Padova

Presidente Mario Dal Molin

cell. 338 5073735

e-mail fotoclub_padova@yahoo.it

 

 

 

 

 

 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl