La Chitarra Nuova: nuove frontiere per la videomusica

Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui LA CHITARRA NUOVA Nuove frontiere per la videomusica In attesa di scoprire il primo videofilm italiano, LA CHITARRA NUOVA, girato interamente in pellicola, diamo uno sguardo al dietro le quinte che gira in rete Quando i nuovi talenti italiani del video e della musica si uniscono, nasce un prodotto unico che trasforma vecchi usi e costumi, in nuove forme e nuovi linguaggi all'insegna della qualità, espressa in musica e in immagini.

22/feb/2011 09.13.23 marta volterra Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui

 

LA CHITARRA NUOVA

Nuove frontiere per la videomusica

In attesa di scoprire il primo videofilm italiano, LA CHITARRA NUOVA, girato interamente in pellicola, diamo uno sguardo al dietro le quinte che gira in rete

 

Quando i nuovi talenti italiani del video e della musica si uniscono, nasce un prodotto unico che trasforma vecchi usi e costumi, in nuove forme e nuovi linguaggi all’insegna della qualità, espressa in musica e in immagini.

Così, dopo il successo de “La Bicicletta”, Fernando Alba torna sulle scene musicali italiane per lanciare il suo nuovo progetto LA CHITARRA NUOVA, un’opera fatta di video e musica, diretta dal regista siciliano Emanuele Pisano, uno dei più interessanti e premiati talenti nostrani.

LA CHITARRA NUOVA è il primo videofilm in pellicola girato in Italia, un incontro tra film e videoclip, con una vera e propria drammaturgia, sceneggiatura, attori e colonna sonora: un progetto unico nel suo genere e controcorrente rispetto alle frontiere digitali del 3D degli ultimi videoclip.

Dopo l'ascolto de LA CHITARRA NUOVA -composta da Fernando Alba e arrangiata dal Maestro Emanuele Bossi- è stata sviluppata a quattro mani con il regista Emanuele Pisano la sceneggiatura, poi proposta e realizzata da una delle migliori troupe di lavoro nostrane, che ha sposato fin da subito l’idea di quello che si prospetta un esperimento cinematografico di cui sentiremo parlare per tutto il 2011.

L'ambizioso progetto di un videofilm, che dia le emozioni di un film con tanto di colonna sonora, ma rispetti i canoni di un videoclip con la relativa canzone cantata dall'artista. Un’impresa ardua, per le mille difficoltà logistiche e oggettive che si hanno quando si vuole realizzare un progetto del genere in pellicola.

Ma è proprio con la forza della pellicola, nell’epoca del digitale, con il linguaggio cinematografico di una volta e una fotografia che solo il vecchio 16 mm riesce a esprimere, che si può pensare di lanciare una nuova sfida ai colleghi, ai critici e al pubblico.

Se intanto attraverso il passaparola cresce l’attesa di conoscere il prodotto finito, il backstage di La Chitarra nuova inizia a invadere la rete con centinaia di visualizzazioni in pochi giorni e condivisioni sui social network.

Una “nuova pedalata” per Fernando Alba, che dopo aver lasciato “La Bicicletta”, vola verso un progetto altrettanto ambizioso: un singolo discografico suonato da un’orchestra d'archi di 40 elementi, insieme a musicisti di livello che completano l'arrangiamento, il tutto senza Virtual Instrument, per dare spazio all’espressività artistica e musicale del cantautore siciliano.

Per avere un assaggio di ciò che sarà il primo videofilm italiano potete visitare il dietro le quinte al seguente link:  http://www.youtube.com/watch?v=V22toRWydNQ

 

Ufficio Stampa: Marta Volterra marta.volterra@gmail.com 340.96.900.12

 


CANCELLA ISCRIZIONE    |     UNSUBSCRIBE


MailUp Email inviata con MailUp
Con MailUp la disiscrizione e' sicura
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl