Il re dei porci

14/set/2005 20.55.19 Rosalia Imperato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Metamorfosi di un porco
Sabato 17 settembre - ore 23.00 - Teatro della Forma - Viale della Primavera, 317 - Roma


....bestie immonde laide infernali nate dalla feccia della terra smettetela di grufolare e alzate i vostri stupidi grugni, ascoltate... ascoltate la voce sonora del vento che passa attraverso le branche secche dei rami, struscia, striscia, raspa contro le pareti di pietra, volteggia, s'inalbera, cade...


La Compagnia Teatrale AlphaDrama torna con Il re dei porci, spettacolo scritto e diretto da Daniela Ariano, musiche originali di Marcello Appignani.

Il re dei porci è l’incontro di un maiale con la Morte, un incontro dai toni apocalittici che si consuma in una notte di tempesta e dopo il quale nulla sarà più come prima, ma è anche una metafora della presa di coscienza dell’uomo del suo io più profondo e di ciò che lo circonda.
Scritto in un linguaggio che privilegia la parola in ogni sua sfumatura, è inscindibilmente legato all’uso sapiente di luci e rumori, suoni e colori nella più pura e al tempo stesso moderna tradizione teatrale.

Lo spettacolo andrà in scena il 17 settembre alle ore 23 presso il Teatro della Forma: Viale della Primavera n° 317 - Roma. Ingresso gratuito. Informazioni e prenotazioni: 06.97612703.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl