150 Artisti Fratelli in Italia

OmpSi, Artisti e Creativi e Pro Loco di Assisi presentano dal 27 al 29 Maggio "150 Artisti Fratelli in Italia" Assisi, Palazzo Monte Frumentario Dal 27 al 29 Maggio 2011, ad Assisi, presso la sede del Palazzo Monte Frumentario, si terrà l'esposizione "150 Artisti Fratelli in Italia", evento realizzato per promuovere l'arte come strumento di dialogo e di unità tra i popoli.

18/mag/2011 00.15.02 cultura.arte Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
OmpSi, Artisti e Creativi e Pro Loco di Assisi presentano dal 27 al 29 Maggio “150 Artisti Fratelli in Italia” Assisi, Palazzo Monte Frumentario Dal 27 al 29 Maggio 2011, ad Assisi, presso la sede del Palazzo Monte Frumentario, si terrà l’esposizione “150 Artisti Fratelli in Italia”, evento realizzato per promuovere l’arte come strumento di dialogo e di unità tra i popoli. Durante l’inaugurazione saranno consegnati il premio Mediterraneo Arte, all’artista rumeno Stefan Popa Popa’s, e il premio Mediterraneo Creatività, all’artista Silvio Craia. OmpSi, Artisti e Creativi e la Pro Loco di Assisi, con il patrocinio del Comune di Assisi, organizzano una tre giorni epositiva in cui l’Arte, come strumento di integrazione e dialogo, festeggerà i 150 anni dell’Unità d’Italia attraverso un’esposizione di artisti italiani e stranieri. All’iniziativa parteciperanno galleristi, collezioni ed artisti stranieri di livello internazionale, quali Stefan Popa Popa’s, Anatol Danilisin, Stefan Balog, Banus Tudor, Harald Reimholz. Tra le opere esposte si potranno ammirare anche gli “omaggi alla bandiera”, realizzati da 18 artisti italiani e, in forma multimediale, nuovi percorsi culturali dedicati a Irina Ionesco, Giuliano Turcato, Jan Lebenstein, Giullaume Corneille, Pashk Pervathi, Oscar Kokoschka, Edgardo Mannucci, Emilio Scanavino, Joe Tilson, Hans Richter. Promuovere l’Arte è promuovere forme di integrazione in continua evoluzione. Questo è lo spirito con cui OmpSi si appresta a presentare “150 Artisti Fratelli in Italia” che aprirà Venerdì 27 Maggio, con un “incontro dialogo sulla figura ed il ruolo degli artisti di oggi”, alle ore 17.00, presso il Palazzo Monte Frumentario. “150 Artisti Fratelli in Italia” prevede, inoltre, il sostegno ad un importante progetto, fortemente voluto dall’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale (OmpSi) e che ha ottenuto il sostegno del Comando Interforze di Vertice, nella persona dell’Amm. Sq. Rinaldo Veri, che si prefigge l’obiettivo di realizzare una scuola ed un centro di primo soccorso in Afghanistan, ad Herat. Per informazioni rivolgersi a: Telefono +39 075 8155288 Presidente OmpSi - Prof.ssa Catia Eliana Gentilucci Referente progetto - Dott. Elvio Ciccardini
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl