Maturità 2011 prima prova

31/mag/2011 09.46.32 carmine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Maturità 2011 prima prova.

Maturità 2011 Prima prova. Iniziamo subito col dire che la prima prova della maturità 2011 (e cioè il tema) sarà uguale per tutti, sia per i licei che per gli istituti tecnici e professionali. In cosa consiste la prima prova per la maturità di quest’anno (2011)? Beh, la prima prova consiste sempre nello svolgimenti di un tema d’italiano. Solitamente ci sono diverse categorie e bisogna sceglierne una. Di seguito vi riportiamo le tipologie di scelta: la prima scelta per la prima prova delle maturità 2011 consiste in un analisi del testo: lo studente si ritroverà di fronte ad un questionario dove dovrà rispondere a domande inerenti al testo letto, che sarà un estratto antologico di letteratura italiana.

Per superare questo test (chiamiamolo così) il maturando 2011 per la prima prova dovrà dimostrare di essere perfettamente in grado di inquadrare l’autore in ambito storico letterario e dimostrando capacità di saper inquadrare lo stesso brano all’interno del proprio contesto e saperne delineare le caratteristiche principali e quelle richieste.
Maturità 2011 Prima prova. Seconda tipologia esame. Andiamo adesso alla seconda tipologia di scelta per la prima prova dell’esame di maturità 2011.

Il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini ha deciso che la seconda tipologia di scelta consisterà nella redazione di un saggio breve o di un articolo di giornale. In pratica verranno fornite allo studente maturando delle letture (che potrebbero essere sia in ambito scientifico e socio economico, che culturale). C’è anche il tema libero, o semplicemente di ordine generale dove lo studente, che in questo caso non dovrà basarsi su nessuna lettura, dovrà comporre un tema d’italiano, che possiamo chiamare “saggio breve”. Il tema maturità 2011 prima prova dovrà essere fatto in base al proprio bagaglio culturale. Importante però che bisogna rimanere in tema su quanto prescritto da un breve testo descrittivo del tema di cui è richiesta la redazione.

Maturità 2011 Prima prova. Terza tipologia scelta. Come ultima possibilità di scelta per la prima prova di maturità 2011, il maturando avrà la possibilità di sviluppare un tema su un’importante questione storica. In parole povere al candidato verrà fornito un testo con una particolare questione storica, e sulla base di quest’ultima, e soprattutto del proprio bagaglio accumulato nel corso degli anni di scuola superiore, dovrà cercare di sviluppare al meglio delle sue potenzialità la questione storica che verrà fornita nella traccia della prima prova di maturità 2011.
Maturità 2011 Prima prova. Piccoli consigli. Di seguito troverete dei piccoli (o grandi, dipende da come la vedete) per i maturandi 2011: se il maturando avrà una degna preparazione su un autore della letteratura italiana, rispondere a domande in merito all’autore sarà un gioco da ragazzi, ricordatevi una cosa fondamentale: di solito verranno trattati argomenti degli autori del 900 inerenti a situazioni attuali avvenute all’incirca due-tre mesi prima dello svolgimento dell’esame. Per dirvene qualcuna tenete rifermento alla Libia, Caso Ruby, Immigrazione, cercate un qualcosa che possa entrare in gioco con questi fattori. Negli ultimi anni ad esempio, per la prima prova della maturità, c’è stato un sempre puntuale Giuseppe Ungaretti. Per quanto riguardo il 2009 è stato sorteggiato Italo Svevo.

Nella maturità 2008 è toccato a Eugenio Montale con la poesia Ripenso il tuo sorriso tratta da Ossi di seppia (1925).
Per il tema libero tenetevi pronti anche su argomenti come Libia, Caso Ruby (o meglio Rubygate), Immigrazione Lampedusa, Cronaca nera tipo Yara Gambirasio e Sarah Scazzi. Insomma adesso avete tutti gli elementi per fare una buona “prima prova” di maturità. In bocca al lupo e alla prossima info sugli esami di maturità 2011 prima prova.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl