REFERENDUM: votate, per favore!

Domenica e lunedì prossimo fate uno sforzo, votate per i referendum per favore!

Persone Andrea Cerati, Domenica
Luoghi Fukushima

04/giu/2011 10.47.14 musicopoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Domenica e lunedì prossimo fate uno sforzo, votate per i referendum per favore! Facciamolo per i nostri bambini.
 
La Germania ha già deciso di lasciare il nucleare entro il 2022, se passano i nostri referendum anche gli altri cittadini d'Europa cominceranno a muoversi. Non fatevi ingannare, Fukushima è più vicina di quanto possiate pensare e fra qualche mese il tonno radioattivo arriverà anche in Europa.
 
L'acqua, il bene più prezioso che esista, deve rimanere pubblica e non quotata in borsa!
 
Ciao, grazie, Andrea Cerati

 
http://www.youtube.com/watch?v=ZVfPMvQsXz8
 
http://www.youtube.com/watch?v=P1tmAWORuH4
 
http://www.youtube.com/watch?v=rvAJ_u3Q0Hw&feature=player_embedded#at=84
 
 
in Germania hanno già deciso di chiudere tutte le centrali entro il 2022 mentre da noi il governo cosa fa per evitare che i cittadini si pronuncino?
http://www.repubblica.it/politica/2011/06/04/news/ricorso_consulta-17189231/?ref=HREA-1
 
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/04/su-fukushima-nascosta-la-verita-vogliono-minimizzare-le-conseguenze-dellincidente/114917/
 
www.andreacerati.it
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl