Biografia Brunelleschi

08/giu/2011 00.08.49 Ferdinando Sonnessa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Essendo un architetto, di Brunelleschi non abbiamo tanti risvolti in ambito di mostre e musei. Brunelleschi difatti è soprattutto un architetto. Egli nasce a Fienze. Avrà la sua prima formazione come orafo e scultore. Dopo questa sua prima esperienza si dedicherà a queste opere prettamente architettoniche. 

Va poi a Roma, dome ammirerà le grandi opere classiche che successivamente influenzeranno anche le sue opere.

Ancora dopo viene bandito un concorso per la realizzazione della cupola del duomo della città di Firenze, nell'anno del 1418. La chiesa realizzata in precedenza rimane incompiuta a causa della peste e quindi viene bandito il concorso.

Brunelleschi realizza poi il progetto di una cupola caratterizata da un particolare aspetto, da un particolare elemento, l'innovatività, scaturendo anche sfiducie, denominata autoportante.

Il progetto di cui parlavamo poc'anzi viene quindi affidato a lui. La sua opera è inoltre considerata medioevale per la sua forma rinascimentale e per la sua concezione artistica.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl