Modica (RG) - Memorie di un prete franchista, sabato 25 a Palazzo Grimaldi si presenta il libro di Gonzalo Alvarez García

13/giu/2011 15.59.36 Inpress Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Agli organi di Stampa

 

Modica (RG), 13/06/2011

 

Memorie di un prete franchista, sabato 25 a Palazzo Grimaldi si presenta il libro di Gonzalo Alvarez García

 

 

Sabato 25 giugno alle ore 18 nella Pinacoteca di Palazzo Grimaldi (Corso Umberto I, 106) si presenterà il romanzo “Nidi di airone. Memorie di un prete franchista” (ed. Manni) dello scrittore spagnolo Gonzalo Alvarez García.

Interverranno Diego Guadagnino avvocato penalista di Canicattì (AG) e autore di apprezzate sillogi poetiche, il pittore Salvatore Fratantonio e Giovanni Criscione storico e giornalista. Modererà Orazio Sortino, presidente della Fondazione Grimaldi. L’attore Giorgio Sparacino leggerà alcuni brani del libro, con intermezzi musicali di Enzo Alfano. L’incontro è organizzato dall’Associazione culturale Visione Iblea e dalla Fondazione Grimaldi, con il contributo di Pam Exspress supermercato, dell’Hotel Club Conte di Cabrera e da Publinova.  

Lo scrittore spagnolo nel romanzo racconta la vicenda - in gran parte autobiografica  - di Armandín, un giovane castillano che abbraccia il sacerdozio negli anni in cui fede cattolica e causa franchista erano tutt’uno. Alla giovinezza vissuta “da sonnambulo” sullo sfondo di una Spagna devota e fascista, seguì il brusco risveglio con l’abbandono della tonaca, la rivolta contro la Chiesa e il Regime. La vicenda di Armandín si intreccia al ricordo della Guerra Civile in Spagna e dell’ascesa di Francisco Franco, conducendo il lettore nel tessuto della società dell’epoca, negli usi e nei costumi politici e religiosi. Il romanzo porta a galla con garbata ironia - insieme all’epopea del regime del Caudillo - la storia, in gran parte rimossa, del matrimonio che si celebrò in quegli anni in Europa tra le gerarchie ecclesiastiche e i regimi totalitari.   

Gonzalo Álvarez García (León - Spagna, 1924) è in Italia dal 1954. Vive a Palermo dove ha insegnato nella Facoltà di Scienze politiche dell’Università. Ha vissuto e lavorato anche a Roma e a Milano, dove per quindici anni ha diretto il Museo Storico e il Centro di Documentazione dell’Alfa Romeo. Collabora con quotidiani e riviste nazionali ed è autore di saggi sulla storia dell’industria e sull’automobilismo.

 

in allegato: 

foto della copertina del libro

comunicato stampa formato *doc. 

 

Info e contatti

INpress ufficio stampa

Tel. 0932 752707

Cell. 329 3167786

Mail: inpress.ragusa@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl