10° Corso Biennale della FLIC Scuola di Circo

22/giu/2011 12.40.22 FLIC Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

 

SONO APERTE LE ISCRIZIONI ALLE
AUDIZIONI PER IL 10° CORSO BIENNALE DI FORMAZIONE
PER L’ARTISTA DI CIRCO CONTEMPORANEO
della FLIC - Scuola di Formazione Professionale Arti Circensi
-
il termine per le iscrizioni è fissato al 10 settembre 2011
-
Le audizioni avverranno i giorni 13, 14 e 15 settembre 2011
presso la sede della FLIC - Reale Società Ginnastica - Via Magenta, 11 – TORINO
www.flicscuolacirco.it
 
In nove anni di lavoro e passione dedicati alla formazione artistica, atletica, pedagogica e sociale, la FLIC Scuola di Circo ha ottenuto grandi risultati e nel 10° anniversario della sua fondazione intende ampliare e migliorare le proprie attività con un sempre più vasto programma di formazione artistica sulle arti del circo contemporaneo.
Il primo passo consiste nell’aprire le iscrizioni alle audizioni per il “10° Corso Biennale di Formazione per l’Artista di Circo Contemporaneo” che si svolgeranno il dal 13 al 15 settembre 2011 nella sede della Scuola; per iscriversi è necessario compilare i moduli di iscrizione scaricabili dal sito www.flicscuolacirco.it ed inviarli a segreteriaflic@realeginnastica.it.
 
La FLIC - Scuola di Formazione Professionale Arti Circensi è stata fondata nel 2002 dalla Reale Società Ginnastica di Torino, prima società ginnica in Italia e tra le più antiche d’Europa (fondata nel 1844) che ha saputo cogliere suggestioni e idee provenienti da tutto il mondo per dar vita a proposte innovative che hanno portato a lanciarsi in questa nuova e coinvolgente avventura. La riuscita unione del rigore educativo e sportivo della R.S.G.T. con l'intraprendenza e la sana follia dei formatori circensi ha fatto sì che la FLIC sia diventata una delle scuole più rinomate d’Europa e un importante punto di riferimento nel settore. Dal 2005 la FLIC è membro effettivo della F.E.D.EC. (Federazione Europea delle Scuole di Circo Professionali) e dal 2010 è riconosciuta e sostenuta anche dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Nove sale d’allenamento, biblioteca, videoteca, punto internet e sala pranzo per un totale di 2500 metri quadrati situati nel centro di Torino, un’equipe pedagogica formata da 10 insegnanti permanenti e un programma didattico sempre più completo. Il direttore pedagogico Matteo Lo Prete con esperienza pluriennale nell’ambito della ginnastica artistica di livello internazionale ed il direttore artistico Roberto Magro garantiscono agli allievi, provenienti da tutto il mondo, una formazione completa ed equilibrata.
 
OBIETTIVI DEL CORSO
La FLIC, attraverso il corso biennale, mira a fornire una formazione a 360 gradi (con anche nozioni di anatomia, alimentazione, scenotecnica, ecc…) che consenta agli allievi di imparare la gestione della propria figura professionale su più fronti e di proseguire nelle scelte della propria carriera indipendente di artista e/o formatore circense. Il corso è strutturato per portare lo studente fino alla scrittura creativa del proprio numero, utilizzando il bagaglio tecnico acquisito come vocabolario e il movimento legato all'oggetto come linguaggio, secondo due principali direzioni espressive: quella recitativa o narrativa e quella danzata o coreografica. Sono molti gli sbocchi lavorativi che la Scuola ha creato in questi 9 anni e che intende continuare ad offrire ai suoi allievi.
 
DETTAGLI DEL CORSO
Il percorso formativo si sviluppa in un periodo di due anni ed è basato su un piano di studi consolidato che si sviluppa in lezioni quotidiane, a frequenza obbligatoria, dal lunedì al venerdì.
Il corso pone particolare attenzione alle esigenze personali di ogni allievo e alle materie che sono alla base di un artista di circo contemporaneo (attore di circo, acrobatica, preparazione fisica e danza) offrendo una formazione di base completa ed equilibrata che accresce e valorizza le doti artistiche ed espressive di ciascun allievo.
Il primo anno pone grande attenzione allo sviluppo della preparazione fisica e della metodologia di apprendimento. L’allievo comprende le basi di un allenamento corretto e viene a contatto con più discipline circensi per poter poi scegliere la propria specialità. Dopo vari ateliers, gli allievi partecipano ai vari “Circo in Pillole (presentazioni mensili rivolte ad un vero pubblico) con elaborati di gruppo e senza l'obbligo dell'attrezzo circense. Alla fine del primo anno gli allievi si cimentano nella loro prima creazione collettiva grazie ad una settimana di ricerca condotta da un regista (o coreografo), con lo scopo di stimolare la capacità di lavorare in gruppo e la creatività.
Il secondo anno è caratterizzato dalla specializzazione in una disciplina circense scelta dall’allievo, al lavoro di ricerca sulla creazione personale e alla continuazione del lavoro in preparazione fisica, acrobatica, attore di circo e danza contemporanea. Creatori ed interpreti dei vari “Circo in Pillole”, gli studenti apprendono la relazione con un tema, gli spazi e la pratica scenica di fronte ad un pubblico, rendendosi sempre più autonomi e liberi nella loro personale ricerca. Alla fine del biennio, attraverso il bagaglio di studi ed esperienze dell’intero percorso, gli allievi creano e presentano uno spettacolo, di cui è prevista anche una tournée, sotto la guida di un regista di livello internazionale.
- Monte ore: circa 1300 ore annue, da ottobre a giugno. Inoltre gli allievi possono utilizzare alcune palestre e sale di allenamento al di fuori degli orari di lezione.
- Orario lezioni: 8:45 > 16:45, dal lunedì al venerdì.
- Monitoraggio e valutazioni: ogni studente ha un quaderno su cui viene monitorato il suo percorso e sono previsti incontri mensili con gli insegnanti al fine di sviluppare al meglio la crescita artistica.
- Stage:una parte importante del corso è costituita dagli stage di specializzazione che vengono periodicamente realizzati (10-15 l’anno) sulle discipline circensi, ma anche sullo yoga e sulla danza nelle sue forme più contemporanee, sulla recitazione, e sulla musica ritmica. Gli stage sono affidati ad insegnanti altamente qualificati, provenienti dalle più importanti scuole d’Europa e a grandi artisti internazionali legati al mondo del circo contemporaneo, della musica e del teatro fisico.
- Presentazioni e spettacoli: oltre agli spettacoli di fine corso, tutti gli allievi hanno la possibilità di cimentarsi una volta al mese grazie a Circo in Pillole, la rassegna tirocinio organizzata per permettere di sviluppare ed allenare la relazione con il pubblico e con il palcoscenico. Si tratta di momenti importanti attraverso i quali presentare il proprio lavoro di ricerca e mettere in pratica le nozioni apprese. L’importanza di “Circo in Pillole” è la sperimentazione dei gesti artistici, la comprensione dell’importanza del lavoro di gruppo legati alla creazione ed all’allestimento e soprattutto la consapevolezza dello “stare in scena”. Si tratta di creazioni collettive in cui gli allievi partecipano in prima persona a tutte le fasi di preparazione sotto la supervisione di responsabili tecnici, di sala e sotto la guida e la regia del direttore artistico.
 
DESTINATARI E REQUISITI DI AMMISSIONE
Possono accedere alle audizioni per il Corso Biennale tutti i giovani in età compresa tra i 16 e i 24 anni (possibili eccezioni a discrezione della direzione didattica), che dimostrino buone capacità fisiche condizionali e buone potenzialità espressive in danza ed acrobatica. Le selezioni si svolgono mediante un provino di tre giorni, dal 13 al 15 settembre 2011. Per coloro che fossero impossibilitati a presentarsi nel mese di settembre viene data la possibilità, in via del tutto eccezionale, di effettuare un provino anticipato in accordo preventivo con la direzione didattica.
 
COSTI
Per conoscere il costo del Corso Biennale occorre contattare la segreteria della scuola o visitare il sito www.flicscuolacirco.it. Nel caso in cui la scuola ottenga finanziamenti all’istruzione, la quota di partecipazione potrà risultare inferiore.
 
LA SEDE E LE ATTREZZATURE
La Scuola di circo FLIC è situata in una palazzina storica di 2500 metri quadrati nel pieno centro di Torino e si sviluppa su 5 piani: piano seminterrato: palestra attrezzata per specialità di filo teso e mano a mano, spogliatoi maschile e femminile con docce; piano terreno: palestra attrezzata per discipline aeree, palo cinese, equilibrismo, giocoleria, roue cyr, palestra pesi e potenziamento muscolare, magazzino ed officina tecnica, portineria, segreteria, bar, sala pranzo, sala riunioni; primo piano: sala danza classica, sala verticali, amministrazione, presidenza, ufficio progetti; secondo piano: palestra attrezzata per acrobatica e trampolino elastico, sala danza contemporanea, spogliatoio femminile con docce, segreteria didattica, biblioteca, videoteca, ufficio di direzione; terzo piano: sala allungamento e relax, magazzino, terrazzo.
 
PARTECIPAZIONE A GRANDI EVENTI E SBOCCHI PROFESSIONALI
La Flic dà inoltre la possibilità ai propri allievi di partecipare a grandi eventi come per esempio: Cerimonia di Apertura Europei di Ginnastica Ritmica (Torino, 2008),  Cerimonia di chiusura delle XX Olimpiadi Invernali Torino 2006 (84 artisti), Universiadi 2007 (15 artisti), presentazione Nuova FIAT 500 (27 artisti), Notte Bianca Roma 2007, Capodanno Olimpico Torino 2005 (20 artisti), Rete 4 “un circo per l’estate” 2005 (10 formatori per 7 puntate in prima serata).
Nella stagione appena conclusa allievi ed ex allievi della FLIC hanno fatto parte del cast della “Turandot”, opera diretta Giorgio Barberio Corsetti al Teatro Alla Scala di Milano (dal 10 aprile al 13 maggio 2011) e del cast dell'opera “Le Streghe di Venezia”, prodotto dalla Fondazione Musica per Roma in coproduzione con Ravenna Festival.
L’inserimento professionale degli artisti FLIC si attua in diverse modalità: alcuni ex allievi creano Compagnie che ottengono ottimi risultrai in Italia e all’estero, altri vengono accolti in centri di creazione ed in rinomate compagnie, altri decidono di diventare singoli professionisti di arte di strada, altri diventano formatori per altre scuole di circo, ecc…


Addetto Stampa FLIC - Gigi Piga: 3480420650 – Email. pressflic@realeginnastica.it



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl