Samsung aggiunge due novità alla serie SRD di DVR H.264

Samsung aggiunge due novità alla serie SRD di DVR H.264. Introdotti due nuovi modelli di videoregistratori entry level: qualitá Samsung e ottimo rapporto prezzo/prestazioni I due nuovi DVR Samsung SRD-852D e SRD-1652D da 8 e 16 canali vanno ad arricchire la linea di videoregistratori della serie SRD che, grazie alla compressione H.264, garantiscono un'eccellente qualità delle immagini minimizzando i requisiti di bandwidth e di archiviazione del materiale video.

Persone Peter Ainsworth
Organizzazioni Techwin Europe Ltd, Banca Nazionale delle Comunicazioni, Samsung
Argomenti commercio, economia, marketing

01/lug/2011 11.12.28 Esseci - Sistemi di Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Introdotti due nuovi modelli di videoregistratori entry level:

qualitá Samsung e ottimo rapporto prezzo/prestazioni

 

 

I due nuovi DVR Samsung SRD-852D e SRD-1652D da 8 e 16 canali vanno ad arricchire la linea di videoregistratori della serie SRD che, grazie alla compressione H.264, garantiscono un'eccellente qualità delle immagini minimizzando i requisiti di bandwidth e di archiviazione del materiale video.

“Questi modelli sono stati pensati per fornire una soluzione di registrazione adatta alle applicazioni che necessitano della qualità tipica di Samsung, ma che allo stesso tempo non richiedono funzioni particolarmente avanzate”, ha osservato Peter Ainsworth, Senior Product Manager di Samsung Techwin Europe Ltd. “Siamo quindi in grado di proporre una scelta completa di soluzioni a quegli utenti che, pur essendo attenti ai costi, esigono performance di livello professionale dai loro sistemi per la sicurezza”. 

Il modello a otto canali SRD-852D e quello a sedici canali SRD-1652D, entrambi ideali per una vasta gamma di applicazioni in ambito retail, commerciale e residenziale, sono in grado di registrare simultaneamente in tempo reale immagini in qualità CIF su tutti i canali o solamente su quelli selezionati, in risoluzione 2-CIF o 4-CIF; l'audio può essere registrato su quattro canali.

I due nuovi DVR Samsung, dotati di controllo di telemetria RS-485, consentono di visualizzare riprese video in diretta o registrate da remoto tramite Internet e un Web browser, oppure sugli smartphone Android e iPhone. Le riprese possono essere registrate su un massimo di quattro hard disk interni; è inoltre possibile eseguirne copie di backup utilizzando un DVD-RW integrato o due uscite USB.

Inoltre, fra le diverse funzioni, si segnala la presenza di un pannello posteriore completamente rimovibile che permette di sostituire e aggiornare gli hard disk senza dover scollegare tutti i cavi; sono presenti anche il supporto multi-lingua sul display e le uscite VGA o BNC.

Come tutti gli altri prodotti di VideoSorveglianza Samsung Techwin, anche i nuovi SRD-852D e SRD-1652D  sono coperti da garanzia di 36 mesi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl