Pozzallo (RG) - SEL, dal 30 luglio al 2 agosto al via la Festa provinciale sul Lungomare Pietrenere

23/lug/2011 11.40.38 Inpress Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                             

Agli organi di Stampa

 

Pozzallo (RG), 23/07/2011

 

SEL, dal 30 luglio al 2 agosto al via la Festa provinciale sul Lungomare Pietrenere  

 

 

Da sabato 30 luglio a martedì 2 agosto il Lungomare Pietrenere ospiterà la Festa Provinciale di Sinistra Ecologia Libertà. A un anno di distanza dalla prima festa regionale e a pochi mesi dal voto nei comuni di Ragusa e Vittoria, che ha visto una buona affermazione del partito, SEL organizza una festa provinciale con incontri, comizi e dibattiti.

La festa intende mettere al centro la politica del territorio, a partire dai problemi dei lavoratori, dei giovani, dei precari e dei pensionati; tenere vivo il dibattito con associazioni, movimenti, volontariato, terzo settore per governare le città e i beni comuni; avviare il confronto con le forze di Centro Sinistra in vista delle prossime scadenze elettorali nei Comuni e alla Provincia.

Alleanze chiare,  programmi condivisi, primarie come strumento di selezione dei candidati rappresentano per SEL un percorso obbligato, in sintonia con il sentire unitario del popolo della Sinistra e con il vento del cambiamento che ha cominciato a soffiare da Milano a Cagliari, da Torino a Bologna, da Napoli alla Sicilia, dove però l'innaturale abbraccio fra il MPA e il PD rischia di compromettere la speranza di un rinnovamento.

Due, in particolare, i momenti di elaborazione e riflessione politica.

Domenica 31 luglio alle ore 21,30 si terrà il comizio di Erasmo Palazzotto coordinatore regionale SEL, e di Antonio Calabrese coordinatore provinciale SEL. Lunedì 1° agosto i rappresentanti provinciali del PD, della Federazione della Sinistra, dei Verdi, del PSI, di IDV e i consiglieri e gli assessori di SEL eletti nei vari comuni della provincia daranno vita alla tribuna politica sul tema “Dopo le Amministrative di maggio: governare province e città beni comuni”. Coordineranno Enzo Cilia, presidente provinciale SEL e Salvatore Garofalo, vicesindaco di Vittoria eletto nelle file di SEL.              

A corollario della festa, sono previsti nel corso delle quattro serate incontri culturali, spettacoli e attività ricreative, dalle presentazioni di libri (Narcoeconomy di Carlo Ruta, I volti del primo marzo di Autori Vari, L’acqua e il sale di Pino di Nicola Colombo, Il pianeta gemello di Antonietta Cassì) alle mostre d’arte e di fotografia (I luoghi di Montalbano di Giovanni Sarto), dai concerti (Muòrika Mia, Papacheka, Strummenta, Cold Desert, Area 8 Clan) agli spettacoli di cabaret (Piero Pisana show), dal mercatino dell’usato alla fumetteria d'autore, dalle proiezioni video (Fuori da Mineo dei Frame off) alle degustazioni di prodotti tipici. E per i più giovani, karaoke al Nichi’s bar, laboratori teatrali, animazione, “guerrilla gardening” (azioni di giardinaggio e ripulitura di spazi verdi abbandonati) e giochi con il torneo di Play Station su schermo gigante.   

 

 

Scarica qui il programma completo della Festa: http://www.fileden.com/files/2010/6/8/2884078/pieghevole.pdf


In allegato il comunicato stampa formato Doc 

 

Info e contatti

INpress ufficio stampa

Via Assì 13, Modica (RG)

Cell. 329 3167786

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl