Gli studi di progettazione automobilistica vanno a Hollywood

17/ago/2011 15.15.58 Pr NewsWire Arte Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

- Studi di progettazione provenienti da Stati Uniti, Germania
e Giapponesi cimenteranno nel premio Design Challenge del salone dell'auto
2011 di Los Angeles che avrà per titolo: Fai dell'auto una stella


Per decenni, le automobili sono state protagoniste di alcuni dei film più
popolari di Hollywood. Il grande schermo ha conosciuto una lunga serie
auto entrate nella leggenda non solo come mezzi per i loro famosi
guidatori, ma come vere e proprie interpreti in grado di rubare la scena.
Grazie a stelle come la Mustang GT 1968 con la quale Steve McQueen ha
sfrecciato per le strade di San Francisco in Bullitt, o la DeLorean di
Ritorno al futuro, le auto fanno ormai fermamente parte dell'olimpo del
cinema.

(Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20060612/lam005logo)

Per trovare la nuova stella del cinema a quattro ruote, il premio Design
Challenge del salone dell'auto di Los Angeles
[http://www.laautoshow.com/DesignChallenge.html ] sfiderà i progettisti a
trovare una nuova e irresistibile auto da film
[http://www.laautoshow.com/DesignChallenge.html ]. Per il secondo anno
consecutivo si cimenteranno nella sfida studi di progettazione non solo
degli Stati Uniti, ma anche di Germania e Giappone. In particolare saranno
gli studi di General Motors, Honda, Hyundai, Mercedes-Benz Germania
(Smart), Mercedes-Benz Giappone (Maybach), e Mercedes-Benz Stati Uniti a
esplorare nuove idee nel settore del design automobilistico e misurarsi
gli uni contro gli altri alla caccia del primo premio.

"Non potrebbe esserci un tema migliore per il concorso di quest'anno che
si terrà a Los Angeles, sede di Hollywood e capitale mondiale del cinema,"
ha affermato Chuck Pelly, direttore di Design Los Angeles
[http://www.laautoshow.com/DesignChallenge.html ] e socio dello studio The
Design Academy, Inc. "La partecipazione di talenti straordinari ci
autorizza ad aspettarci idee che sappiano fondere progettazione e
tecnologia in modi rivoluzionari."

Il progetto vincitore sarà annunciato il 17 novembre durante la conferenza
Design Los Angeles presso il salone dell'auto di Los Angeles
[http://www.laautoshow.com ]. I criteri di giudizio comprenderanno i
seguenti fattori: come l'automobile riflette gli attributi del marchio in
relazione ala trama; come l'automobile si relazione al target di pubblico
o del marchio; la fantasia; l'approfondimento del personaggio-automobile;
e l'unicità della combinazione tra storia, automobile e personaggio.

I progetti saranno giudicati da Tom Matano, direttore di design
industriale presso la Academy of Art University di San Francisco; Imre
Molnar, preside di facoltà del College for Creative Studies di Detroit; e
Stewart Reed, direttore della facoltà di progettazione per i trasporti
presso l'Art Center College of Design di Pasadena. La giuria sarà composta
inoltre da un ospite speciale con esperienza nelle auto usate dai Pixar
Animation Studios, famosi per lungometraggi di animazione come "Cars,"
"Toy Story," "Alla ricerca di Nemo" e altri ancora.

Il premio Design Challenge è sponsorizzato da Faurecia
[http://www.faurecia.com ], uno dei più importanti fornitori mondiali
dell'industria automobilistica, specializzato in sedili, interni, parti
anteriori e sistemi di scappamento, e inoltre da Yokohama Tire
[http://www.yokohamatire.com ], un'azienda che opera insieme a case
automobilistiche di Stati Uniti, Europa e Giappone allo sviluppo di
pneumatici per i veicoli di nuova concezione. Tra gli altri sponsor che
rendono possibile Design Los Angeles si ricordano Dassault Systemes
[http://www.3ds.com ] e l'associazione dei produttori industriali di
tessuto non tessuto (INDA). [http://www.inda.org ]

Cenni sul premio Design Challenge

Il premio Design Challenge fa parte della conferenza dei progettisti
dell'industria dell'auto Design Los Angeles in programma durante le
giornate riservate alla stampa del salone dell'auto di Los Angeles il 16 e
17 novembre 2011. In ciascuno degli ultimi otto anni è stato scelto per il
premio un tema sul quale si sono cimentati gli studi di progettazione
delle case più in vista, che hanno avuto così l'opportunità di saggiare i
limiti della propria creatività ed esplorare nuove idee nel design
automobilistico. La conferenza Design Los Angeles ha permesso inoltre ai
progettisti di incontrare i leader del settore e discutere con loro le
problematiche comuni all'industria.

Il premio Design Challenge ha ricevuto recensioni entusiastiche e grande
attenzione dagli organi di stampa di Asia, Europa e delle Americhe. Per
maggiori informazioni e immagini di repertorio vedere
LAAutoShow.com/DesignChallenge.html
[http://www.laautoshow.com/DesignChallenge.html ].

-----

Jessica Schmidt di Rogers Ruder Finn, +1-310-552-4177,
LAautoshow@RogersRuderFinn.com, per il salone dell'auto di Los Angeles


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl