Al via “Incontri con l’autore” e “Cin’è Musica Concerto”.

Al via "Incontri con l'autore" e "Cin'è Musica Concerto".. Prenderanno il via l'1 e il 2 ottobre nella sala consiliare del palazzo comunale di Tarquinia le rassegne "Incontri con l'autore" e "Cin'è Musica Concerto" (ingressi gratuiti).

Persone Fabio Caponi, Angelo Rosati, Pietro Pacini, Enzo Scamponi, Lina Deriu, Fabio Biagiola, Elena Alfieri, Ivano Fossati, Sergio Cammariere, Francesco De Gregori, Luigi Tenco, Gino Paoli, Giorgio Gaber, Massimo Onofri, Giuseppe Garibaldi, Seneca
Luoghi Italia, Tarquinia, Mili Atoll
Argomenti arte, letteratura

29/set/2011 15.25.53 Dabel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Prenderanno il via l’1 e il 2 ottobre nella sala consiliare del palazzo comunale di Tarquinia le rassegne “Incontri con l’autore” e “Cin’è Musica Concerto” (ingressi gratuiti). A inaugurare “Incontri con l’autore” (ore 17.30) sarà il saggista e critico letterario Massimo Onofri che parlerà dell’opera L'epopea infranta. Retorica e anti-retorica per Garibaldi, recente vincitrice del “Premio Speciale della Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’Unità d’Italia”, nell’ambito del “Premio De Sanctis per la Saggistica”. Nel libro Onofri rilegge il mito di Garibaldi e dei Mille, ricorrendo alla testimonianza dell'arte, tra letteratura, pittura, scultura e cinema, e si pone domande su alcune liturgie fondative della nuova Italia che prova a riconoscersi in uno dei miti più vivi e ambivalenti del Risorgimento. “Cin’è Musica Concerto” sarà aperto (ore 18) da De Brevitate Vitae, una rappresentazione teatrale in veste di recital musicale sullo scorrere del tempo, con testi del filosofo latino Seneca e canzoni di Giorgio Gaber, Gino Paoli, Luigi Tenco, Francesco De Gregori, Sergio Cammariere e Ivano Fossati. Con Elena Alfieri, Fabio Biagiola, Lina Deriu ed Enzo Scamponi, voci recitanti e cantanti, Pietro Pacini al piano, Angelo Rosati alle chitarre e Fabio Caponi al contrabbasso, uno spettacolo originale in cui due personaggi, un uomo e una donna, si affrontano e si confrontano sull’essenza del tempo e sulle fasi scandite dal tempo: un presente breve, un futuro incerto e un passato sicuro.  

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl