Simonella neo-presidente sezione legno dell'Unione Industriali Pordenone

30/set/2011 14.20.38 federico warm ideas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa 

FABIO SIMONELLA, AD DEL GRUPPO SINCO, E’ IL NUOVO PRESIDENTE DELLA SEZIONE LEGNO UNIONE INDUSTRIALI PORDENONE

 

30/09/2011. È Fabio Simonella, amministratore delegato del Gruppo SinCo, il nuovo Presidente della Sezione legno-arredo dell’Unione degli Industriali della Provincia di Pordenone.

L’elezione si è svolta ieri sera presso la sede associativa di Piazzetta del Portello 2 a Pordenone.

 “Sono onorato per questo riconoscimento e ringrazio quanti hanno dimostrato di apprezzare il mio impegno negli ultimi quattro anni” ha dichiarato il neo-presidente Simonella, che dal 2008 a oggi è già stato Vice Presidente della stessa sezione. “Oggi la sezione Legno di Unione Industriali Pordenone conta oltre mille imprese iscritte per più di 13 mila dipendenti. È una bella responsabilità ma anche un graditissimo riconoscimento che mi consente di conoscere ancora più da vicino molte realtà medio-piccole del nostro territorio che avranno tutto il mio appoggio. Non è un mistero che oggi il Pordenonese raccolga esempi eccellenti di aziende votate all’innovazione e capaci di esportare e far conoscere in tutto il mondo la qualità italiana”.

Simonella, nato a Cessalto (TV) nel 1962, è impegnato nel settore del legno e semilavorati fin dagli anni Ottanta, quando matura una lunga esperienza dapprima come operaio-magazziniere per poi divenire, in pochi anni, socio-contitolare di un'azienda del settore.

Nel 1996 fonda Sinco s.r.l e l’anno successivo è promotore della nascita del Consorzio delle Iniziative Produttive del Comune di Zoppola per la realizzazione della zona industriale "Prà dei Risi" costituita da una trentina di aziende ed estesa complessivamente su 24 ettari. Tre anni dopo è nominato Presidente del Consorzio.

Nel 2001 fonda Europavimenti s.r.l. Unipersonale diventandone da subito l'amministratore delegato. L’anno dopo da vita alle altre due aziende di produzione: Play&Co per la sezionatura e la lavorazione di pannelli e Mc Door per la produzione di porte e semilavorati. Il gruppo, cui è a capo ancora oggi, è divenuto in breve tempo leader a livello nazionale.

Nel 2003, la prima elezione a membro del consiglio direttivo - sezione legno �“ dell'Unione Industriali di Pordenone e membro della Commissione Ambiente nella medesima Unione.

Dopo la già nominata carica a vice-presidente nel 2008, è dallo scorso anno Presidente della Sezione Nazionale dei Componentisti in seno a FederlegnoArredo - Assopannelli.

Sempre dal 2010 è anche membro del Consiglio Direttivo di Confindustria Regionale Friuli Venezia Giulia e membro del CdA dell’ASDI Distretto del Mobile Livenza Scarl. Fra le sue attività extra-professionali è stato anche consigliere comunale dal '94 al '98 nel comune di Zoppola.

Ieri, al suo fianco, è stato eletto, in qualità di Vicepresidente, Sergio Urban, direttore generale di Presotto Industrie Mobili di Brugnera (PN).

Nei giorni seguenti sarà definito dal comitato direttivo di sezione il programma quadriennale


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl