Porsche e arte contemporanea in una notte bresciana

Sabato 1° ottobre Brescia vivrà la sua Notte Bianca al culmine della Settimana dell'Arte e Centro Porsche Brescia e Centro Porsche Brescia Città saranno presenti con una Porsche Carrera 911 ideata dal famoso designer Cleto Munari.

Persone Serena Cappelletti, Ettore Sottsass, Alessandro Mendini, Cesar Pelli, Mimmo Palladino, Cleto Munari
Luoghi Roma, Brescia, Kuala Lumpur
Organizzazioni Class TV, Gruppo Saottini, Porsche Brescia Città, Porsche Brescia, Porsche
Argomenti autoveicoli, arte, architettura

30/set/2011 15.04.14 Clara Garcovich Events and Public Relations Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sabato 1° ottobre Brescia vivrà la sua Notte Bianca al culmine della Settimana dell’Arte e Centro Porsche Brescia e Centro Porsche Brescia Città saranno presenti con una Porsche Carrera 911 ideata dal famoso designer Cleto Munari.

Da sempre attenti alle iniziative del territorio, Centro Porsche Brescia e Centro Porsche Brescia Città parteciperanno alla Notte Bianca che si svolgerà a Brescia il prossimo 1° ottobre, a sugello di una settimana intrisa di arte e di cultura, esponendo in Corso Zanardelli, all’angolo con Via Mazzini, una Porsche 911 Carrera dipinta dal designer di fama internazionale Cleto Munari e da Mimmo Palladino, Cesar Pelli, Alessandro Mendini e Ettore Sottsass. A Palladino si deve la macchia nera sul cofano bianco; Pelli è l’autore dello schizzo con le Torri Gemelle di Kuala Lumpur sul tetto; Mendini e Sottsass si sono occupati del disegno dei fianchi, mentre a Munari stesso si deve la decorazione del paraurti e dello spoiler posteriore. Si tratta di un’opera unica progettata per unire Porsche al mondo dell’arte contemporanea e realizzata in occasione della mostra “La figura delle cose” che si svolse a Roma in Castel S. Angelo dal 13 ottobre al 6 gennaio del 2000, dove la vettura fu presentata come “l’opera d’arte più veloce al mondo”.

La stessa auto è già stata esposta nelle giornate di martedì, mercoledì e giovedì nella piazzetta Benedetti Michelangeli, antistante l’Auditorium San Barnaba, nel corso della Settimana dell’Arte di Brescia iniziata lo scorso 24 settembre. Questa iniziativa, evoluzione di quella Notte Bianca dell’Arte che tanto successo ha avuto negli anni passati, è un evento che riesce a portare la cultura per le strade della città, avvicinandola ai cittadini tramite mostre, conferenze ed altre proposte di più ampio respiro. E il Gruppo Saottini, con la sua partecipazione, dimostra come sempre di essere parte e anima di questa città.

L’evento della Notte Bianca sarà ripreso da Serena Cappelletti di Porsche Live, il notiziario televisivo sul mondo Porsche in onda su Class TV e Class CNBC, e messo in onda in uno speciale su Porsche e Cultura.

Design Porsche e arte contemporanea: un connubio da non perdere.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl