Tavolo RIETVELD: capolavoro di design del maestro olandese

08/ott/2011 17.10.18 Sofista Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E' sicuramente un capolavoro, dal 1923 in produzione. Il tavolo Rietveldè davvero affascinante ed è un pezzo che in una casa arredata con un certo stile moderno, non può mancare.

Oltre al Tavolo Rietveld i suoi capolavori sono: come architetto Casa Schröder del 1924, inserita nel 2000 nell'elenco del patrimonio culturale mondiale dall'UNESCO e come designer la sedia Rood/Blauw, conosciuta come sedia Red and Blue, del 1918, summa dell’estetica De Stijl.

Creata per dimostrare le possibilità espressive dei materiali lineari, sicuramente si conferma come uno dei pezzi più famosi nella storia del design. E’ tutt’ora in produzione, grazie all’accordo sottoscritto nel Settembre del 1971 tra Cassina e gli eredi di Rietveld.

Il tavolo Rietveld Schröder 1 del 1923, la sedia Zig Zag del 1934, la poltrona ed il divano Utrecht del 1935 sono alcuni dei suoi prodotti più conosciuti e venduti.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl