29/10/11 inaugura a Roma la mostra di Carol Rama e Andrea Guerzoni

29/10/11 inaugura a Roma la mostra di Carol Rama e Andrea Guerzoni.

Persone Franco Ruben, Andrea Guerzoni, Corrado Premuda Inaugurazione, Andrea Guerzoni Quanta, Carol Rama
Luoghi Roma, Savoia
Argomenti arte, edilizia, artigianato artistico, teatro

13/ott/2011 20.35.01 Dora Virtu Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Carol Rama - Andrea Guerzoni

 

Quanta luce nel nero

a cura di Corrado Premuda

 

Inaugurazione mostra sabato 29 ottobre 2011 ore 18.00

Chiusura: mercoledì 30 novembre 2011

 

dal martedì al sabato dalle 10:00 alle19:00 orario continuato - Lunedì chiuso

 

Palazzetto Art Gallery

via delle Botteghe Oscure, 34

00186 Roma

 

La casa di Carol Rama è un’opera d’arte, anche se non la più conosciuta dell’artista: è uno strumento di autorappresentazione, un luogo teatrale, un palcoscenico sul quale Carol ha potuto interpretare il suo ruolo di donna e d’artista e intrattenere molti amici e avventori, spesso illustri, e insospettabili sostenitori. Nella suggestiva soffitta torinese di via Napione Carol ha ammaliato e si è fatta conquistare, sempre guidata dal suo desiderio di piacere, di stupire, di interessare.

Questa casa, e in particolare gli oggetti in essa contenuti, sono stati fonte d’ispirazione per Andrea Guerzoni che, dopo una lunga e costante frequentazione con l’artista, ha ideato, progettato e curato l’allestimento della mostra “Quanta luce nel nero” in cui convivono opere pittoriche e grafiche dei due artisti torinesi e installazioni di oggetti che richiamano il mondo di Carol Rama.

Scrive Corrado Premuda nel testo di presentazione in catalogo: “Questi utensili per improbabili stregonerie dialogano qui con le opere grafiche e pittoriche di Andrea Guerzoni e con tutto l’immaginario estetico di Carol Rama e il risultato non prende solo la forma di un omaggio, ma di una vera e propria dichiarazione d’amore.”

Frasi, pensieri, battute e ricordi di Carol Rama sono diventati anch’essi una componente importante di questa mostra e, raccolti da Guerzoni col titolo “Avanti Savoia! Gli aforismi del lunedì pomeriggio”, sono presenti in catalogo e ripresi nell’installazione a muro sottoforma di piccole tele in stoffa colorata. Dagli incontri del lunedì pomeriggio sono nati dei giochi grafici che svelano il dialogo rarefatto tra le due personalità, un dialogo dove le suggestioni di Rama e il segno di Guerzoni si intrecciano e appaiono una reminescenza poetica, un’eco di quella esperienza.

 

Palazzetto Art Gallery è un nuovo spazio espositivo nel cuore storico di Roma, in via delle Botteghe Oscure al civico 34. Il nobile Palazzo Caetani, costruito nella metà del ‘500, domina con la sua bellezza classica questa famosa strada di Roma Capitale. Uno spazio cubico, bianco e neutro, interamente dedicato ad ospitare l’arte moderna e contemporanea, la fotografia e i nuovi linguaggi della creatività, sarà un luogo speciale dove ammirare, pensare, sorprendersi, emozionarsi, ritornare e scoprire: nuovi talenti e grandi maestri, sperimentazioni internazionali ed esperienze giovani, linguaggi complessi ma anche la rivisitazione di forme e tecniche antiche. Come un ponte lanciato verso il futuro, questo spazio vuole proporsi come luogo del dialogo critico ed estetico tra selezionate esperienze artistiche del mondo.

Palazzetto Art Gallery è diretta da Franco Ruben e inaugura il 29 ottobre con una mostra delle opere di Carol Rama che dialogano con i lavori di Andrea Guerzoni. La mostra Quanta luce nel nero, curata da Corrado Premuda, propone una visionarietà e una nuova filosofia �“ che è in linea con l’obiettivo culturale della galleria - fatta di rovesciamenti e di prospettive ribaltate nel leggere l’arte.

 

Info:             info@palazzettoartgallery.it

www.palazzettoartgallery.it

www.andreaguerzoni.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl