Artisti producono soldi per sostenere la cultura

Artisti producono soldi per sostenere la cultura.

Luoghi Milano, New York
Organizzazioni Piazza Affari
Argomenti economia, commercio

Allegati

15/ott/2011 12.19.19 Spazio Tadini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Soldi d'artista

Dal 6 dicembre al 21 gennaio
Spazio Tadini, via Jommelli, 24 - Milano

Un insieme di artisti conia nuove monete e banconote per restituire al denaro il valore originario di strumento e risultato del lavoro creativo dell'uomo. Un'iniziativa che coinvolge le realt culturali del territorio per sensibilizzare l'opinione pubblica sul valore della cultura, dell'arte, della danza, del teatro e della musica che oggi vivono una crisi del settore senza precedenti. Il ricavato della vendita dei soldi coniati dagli artisti destinato a sostenere i progetti culturali degli aderenti all'iniziativa.

In allegato il comunicato stampa

Mentre a New York gli artisti scendono in piazza per la manifestazione Occupy Waal Street e oggi centinaia di italiani, in particolare giovani, sfilano nelle piazze romane come Indignados, un gruppo di artisti pone l'accento sul valore dei soldi e della cultura.
Dal 6 dicembre al 21 gennaio Spazio Tadini esporr monete e banconote coniate da artisti. Durante l'esposizione produrr multipli dalle matrici trasformando l'associazione in una "zecca" dove il valore dei soldi dato solo ed esclusivamente dal lavoro creativo dell'artista/uomo.
I tagli pubblici alla cultura e la ridotta capacit d'acquisto delle famiglie gettano in sofferenza il settore artistico. Il risultato un impoverimento anche di "ricette anticrisi" che inficiano l'umore delle persone, la loro capacit di trovare soluzioni creative, di sognare, di ideare. La mostra "Soldi" non urla nelle piazze, n vuole avvicinarsi alla volgarit sociale catturata da Cattelan e fatta monumento in Piazza Affari, ma semplicemente invogliare le persone ad attribuire un valore alla creativit, alle idee, alle persone, prima ancora che ai soldi. Il ricavato di vendite e offerte ricevute per i Soldi d'artista un gesto di recupero del valore umano nel processo di produzione e un piccolo contributo/aiuto al mondo dell'arte e della cultura.
I teatri, le associazioni culturali e gli artisti interessati a partecipare potranno trovare contatti e informazioni su HYPERLINK "http://www.spaziotadini.it"www.spaziotadini.it.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl