AL VIA IL SEMINARIO DI PREPARAZIONE DELLA CONFERENZA EUROPEA SUL VOLONTARIATO (SVE) GIOVENTU’ IN AZIONE

AGENZIA NAZIONALE PER I GIOVANI Roma, 20 ottobre 2011 COMUNICATO STAMPA Oggi e domani al Courtyard by Marriott Rome Airport Hotel di Fiumicino (Roma) AL VIA IL SEMINARIO DI PREPARAZIONE DELLA CONFERENZA EUROPEA SUL VOLONTARIATO (SVE) GIOVENTÙ IN AZIONE Apre i lavori Paolo Giuseppe Di Caro, direttore Ang.

Persone Serena Angioli, Giuseppe Roma, Ang, Paolo Giuseppe Di Caro
Luoghi Roma, Italia, Fiumicino, provincia di Roma
Organizzazioni CENSIS
Argomenti lavoro, sociologia, servizi sociali, linguistica

21/ott/2011 09.53.55 egosupermedia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

AGENZIA NAZIONALE PER I GIOVANI

 

Roma, 20 ottobre 2011

COMUNICATO STAMPA

Oggi e domani al Courtyard by Marriott Rome Airport Hotel di Fiumicino (Roma)

AL VIA IL SEMINARIO DI PREPARAZIONE DELLA CONFERENZA EUROPEA SUL VOLONTARIATO (SVE) GIOVENTU’ IN AZIONE

Apre i lavori Paolo Giuseppe Di Caro, direttore Ang. Interventi di Giuseppe Roma e Serena Angioli

 

“Cittadinanza attiva, spirito di servizio, competenze e occupabilità, rapporto con le comunità locali”. Sono i quattro workshop del seminario di preparazione della conferenza Europea sul Volontariato (Sve) “Gioventù in Azione”, in corso di svolgimento oggi e domani al Courtyard by Marriott Rome Airport Hotel di Fiumicino (Roma). Promosso dall’Agenzia Nazionale per i Giovani (Ang - www.agenziagiovani.it), in occasione dell’anno europeo del volontariato 2011, il seminario mira a costruire azioni e percorsi condivisi e partecipati tra il volontariato, gli organismi del Terzo settore e le istituzioni della società civile. Ad aprire i lavori, col suo intervento, questa mattina, è il direttore generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, Paolo Giuseppe Di Caro. Seguono la relazione del direttore Area programmi Ang, Serena Angioli e la presentazione della ricerca sul Servizio di volontariato europeo in Italia, a cura del professor Giuseppe Roma, direttore generale del Censis. Parteciperanno le organizzazioni di volontariato italiane, con i volontari stranieri attualmente in Italia coinvolti nei vari progetti.

Molti i temi strategici che saranno affrontati durante la “due-giorni”, come lo stato di “inoccupato” dei volontari sia italiani che stranieri, lo spirito di servizio, la formazione, l’apprendimento della lingua straniera. Durante i quattro workshop i vari gruppi di lavoro formuleranno importanti proposte e orientamenti per valorizzare e sostenere il volontariato e promuoverne la cultura e i suoi valori. Domani le interessanti conclusioni a seguito delle raccomandazioni-linee guida proposte.

 

www.agenziagiovani.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl