Futuristi e Transumanisti: salutano John Mc Carthi, genio dell' A.I.

26/ott/2011 16.50.14 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Addio al padre dell'intelligenza artificiale

Scompare John McCarthy, creatore del linguaggio di programmazione Lisp e primo studioso a coniare l'espressione "intelligenza artificiale". McCarthy aveva 84 anni

Roma - Un altro gigante del mondo tecnologico e informatico se ne va, quasi in punta di piedi: dopo la recente scomparsa del creatore del C Dennis Ritchie, ora tocca a John McCarthy concludere la sua esistenza dopo una vita passata a inventare nuovi paradigmi nel campo della ricerca sull'intelligenza artificiale e non solo.

McCarthy, 84 anni, era nato a Boston nel 1927 e
aveva studiato matematica a Princeton assieme a John Nash. I punti cardinali della sua lunga carriera di tecnologo sono stati l'invenzione del linguaggio di programmazione Lisp e gli studi nel campo dell'intelligenza artificiale - un'espressione da lui stesso formulata....
 
C   PUNTO INFORMATICO

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl