Comunicato stampa. Grandi potenze e massimo risparmio energetico nei nuovi compressori RefComp

28/ott/2011 14.21.09 federico warm ideas Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa

GRANDI POTENZE E MASSIMO RISPARMIO ENERGETICO NEI NUOVI COMPRESSORI FIRMATI REFCOMP.
La realtà di Lonigo (VI) progetta un range di prodotti riconosciuti internazionalmente per le migliori tecnologie in termini di potenza.



28/10/2011- Grandi potenze, massimo risparmio energetico: sono le prerogative del vasto range di compressori a  vite RefComp, specifici per il condizionamento nel settore industriale e ottimizzati per refrigerante ecologico R 134a.
Potenza del motore elettrico fino a 390 Hp e spostamento volumetrico  oltre 1300 m3/h: ecco i numeri dei compressori RefComp, riconosciuti oggi tra le migliori tecnologie sul mercato internazionale in termini di potenza.
Progettati per rispondere in modo funzionale alle più specifiche esigenze applicative, i compressori a vite possono essere ottimizzati per applicazioni:

- condensate ad acqua e/o evaporatore allagato nella versione 134-S(W) con motore elettrico , geometria interna e rapporto volumetrico intrinseco Vi=2,2;
- condensate ad acqua / aria nelle versioni 134-S(L) e 134-S con motore elettrico , geometria interna e rapporto volumetrico intrinseco Vi=2,6 o 3,2;
- condensate ad aria in pompa di calore o con elevate temperature dell’ambiente, in grado di raggiungere 70°C di condensazione, nella versione 134-S(R) con motore elettrico , geometria interna e rapporto volumetrico intrinseco Vi=4,4).

Per migliorare ancora efficienza e risparmio, tutta la serie di compressori 134-S può essere equipaggiata con inverter integrato (serie 134-I) per ottenere in assoluto il più efficiente controllo della capacità frigorifera presente sul mercato internazionale.
Perdite di carico inferiori sono assicurate dalla velocità di passaggio del gas all’interno dei condotti del compressore. I compressori RefComp inoltre consentono maggiore silenziosità ai carichi parziali e accolgono una migliorata separazione dell’olio.

Le soluzioni possono essere integrate, inoltre, con l’innovativo dispositivo Vi che permette di ottimizzare la geometria interna. Ciò consente di ottenere esattamente il rapporto di compressione richiesto eliminando sprechi energetici non necessari. Il Vi, infatti, permette di variare la geometria interna del compressore in funzione delle possibili diverse condizioni operative che determinano rapporti di compressione diversi, ad esempio, massimo carico e carico parzializzato, diverse temperature ambienti, applicazioni con doppio set point.



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl