Ferrara, le favole dell'ex sindaco Gaetano Sateriale: "Mente Locale"

Ferrara, le favole dell'ex sindaco Gaetano Sateriale: "Mente Locale".

Persone Dario Franceschini, Gaetano Sateriale, Grazia
Luoghi Reich, Ferrara, Cona, comune di Rovigo
Organizzazioni Partito Comunista Italiano, Partito Democratico
Argomenti politica

18/nov/2011 12.26.26 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



In questi giorni sul Resto del Carlino, Ferrara, un paio di chicche, rivelatrici non soltanto del revisionismo di "sinistra" ben noto nazionale postPCI, ma di valenza ormai psicopolitica, per dirla con i vari Reich, Fornari, De Marchi e ... Baudrillard. Il Cattocomunismo elevato alla N, con Ferrara capitale protagonista... Di questo passo, quando il vaso di Pandora sarà scoperchiato, Ferrara sarà retrocessa persino come capoluogo, diventeremo villaggio del Comune di Rovigo!

Una gemma..., solo di passaggio, in quanto l'altra è a dir poco clamorosa, riguarda sempre la telenovelas di Cona. Ufficiale il rinvio al 2012, dopo la Befana (Sic!) del trasloco flop recente per l'Ospedale fantasma.. Motivato così: "Non bisogna avere fretta" !!! Dopo 21 anni, ditemi voi se la questione è certamente sanitaria, ma reparto Psichiatria....

Ecco la bomba: a sorpresa la solita Bompiani, già nota per avere lanciato Dario Franceschini come scrittore (Sic! Sic!) ora concede il bis Made in Ferrara e Made in PD con addirittura l'ex sindaco Gaetano Sateriale: non come scrittore almeno, ma solo apparentemente... Già perchè il letterario Sateriale con un incredibile "Mente Locale" (appunto Mente...), consegna alla storia la sua esperienza doppio mandato come sindaco a Ferrara con una analisi degna della magistratura sovietica per il Revisionismo orwelliano a 18 carati. Sateriale rivendica un ruolo di innovatore, di avversario persino della COOP Finanza Rossa, rispetto al PCI di Soffritti e alla Casta rossa ferrarese. Sono Balle neppure negoziabili! Ammette persino certo errore di Cona, quando proprio lui ne è pare la fonte primaria, senz'altro fu Sateriale a manipolare il progetto originario, integrativo al Sant'Anna, a trasformarlo in Alternativo.... Ogni commento è supefluo! Mente Locale è un falso storico. Sateriale si accontenti d'essere ricordato come un radical prolet chic che ha dissipato un milione di euro per la buffonata di Ronconi teatro a Ferrara.... E la Bompiani quale asse privilegiato ha con Ferrara, la Finanza Rossa, e magari Fondi culturali anche europei? Soprattutto come possibile connettere... simultaneamente i penseri rosso stintissimi di Sateriale con la parallela news del miglior Sgarbi, miglior critico d'arte italiano con il suo ultimo capolavoro: "Piene di Grazia" ... sulla donna nella storia dell'arte?

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl