Divano LC2 di Le Corbusier del Moderno Architetto / designer Le Corbusier

La maggior parte delle persone conoscono il franco-svizzero Le Corbusier per il suo lavoro nel campo dell'architettura, ma chiunque abbia una conoscenza di base nella progettazione di mobili del 20 secolo, saprà che anche alcuni dei mobili più famosi della storia moderna sono stati ideati da lui.

Persone Charlotte Perriand, Charles-Édouard Jeanneret
Luoghi Italia, Novara
Argomenti architettura

21/nov/2011 19.37.05 Sofista Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La maggior parte delle persone conoscono il franco-svizzero Le Corbusier per il suo lavoro nel campo dell'architettura, ma chiunque abbia una conoscenza di base nella progettazione di mobili del 20 secolo, saprà che anche alcuni dei mobili più famosi della storia moderna sono stati ideati da lui. Un design di mobile ideato da Le Corbusier è il divano LC2 .

Parte della prestigiosa collezione LC2 comprende l' ottomano LC2 e la Poltrona LC2, il divano LC2 può essere per due-tre persone composto da un telaio esterno in acciaio e cuscini in pelle nera. Le Corbusier ha progettato il divano con l'aiuto di Charlotte Perriand nel 1928, e fu una delle sue prime incursioni in progetti di mobili.
Con le sue finiture, la struttura minimalista e la mancanza di elementi ornamentali, LC2 Sofa di Le Corbusier è un classico esempio dello stile moderno abbracciato da Le Corbusier. Il presidente(come fù chiamata) inoltre ha rotto le convenzioni del design delle sedie tradizionali avendo il telaio verso l'esterno piuttosto che all'interno. Le Corbusier disapprovava i disegni standard dei divani di quel periodo che ha consisteva nel nascondere il telaio sotto strati di imbottitura, e voleva con il divano  LC2,  mostrare la grazia e l'impegno messo nella realizzazione del telaio.
Al fine di supportare l'intera struttura, il telaio del divano LC2 di Le Corbusier è fatto da pezzi piatti e tubolari di acciaio di alta qualità saldati insieme. Il telaio è rivestito con uno strato di cromatura protettiva, anche se questo è stato introdotto solo nel 1950. Il modello LC2 ha avuto anche una cornice interna in legno tra i cuscini per un maggiore sostegno e un meccanismo a molla interiore, anche se quest'ultimo è stato interrotto in cicli di produzione successivi. I cuscini, invece, sono coperti in lussuosa pelle nera.
Il Divano LC2 di Le Corbusier è andato in prima produzione nel 1930 sotto la Thonet e compagnie mobili Embru fino al 1959, dove è stata reintrodotta con diversi aggiornamenti. Oggi il divano e la collezione Le Corbusier sono prodotti da Artemobili di Novara, Italia.

Offerte Artemobili  ---> Poltrona Lc2
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl