Pierluigi Casalino : Samira Kadori e la canzone arabo-sefardita

29/nov/2011 18.14.03 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

SAMIRA KADORI

La musica sefardita non ha alcun segreto per lei. Samira Kadiri è una delle rare cantautrici arabe a interpretare le romanze e le ballate sefardite del Nord e dell’est del Marocco. Samira propone sempre, come a fatto a Rabat nella settimana dal 4 novembre all’11 novembre 2011, una full immersion nell’universo della musica sefardita, affondandosi nelle radici araboebraicoandaluse e berbere di una tradizione musicale vasta e suggestiva.. La cantautrice crea legami tra le due rive del Mediterraneo, grazie al patrimonio di questa musica. Samira Kadiri e l’Ensemble Arabesque mescola questi motivi ancestrali con le sonorità araboandluse, tra cui emergono il ghamart, lo zendami e il malouf, ma anche con le fantasie delle danze balcaniche e greche. Un vero piacere per il palato dei buon gustai dell’arte di questa parte del mondo e non solo.

Casalino Pierluigi, 29.11.201.-IMPERIA

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl