Metodi di studio: come fare le mappe mentali

Metodi di studio: come fare le mappe mentali.

14/dic/2011 18.06.26 marcomoretti1980 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Metodo di studio: come costruire una mappa

Innanzi tutto riprendi l’ebook come studiare un testo con un metodo di studio efficace e riguardati bene la differenza tra concetti e parole chiave. E’ fondamentale!
Dopo che hai riguardato, tieni semplicemente che al centro andrà l’argomento poi i concetti, le parole chiave e le “sotto” parole chiave (quelle cioè che derivano dalle parole chiavi più importanti).
Ricorda, questo metodo di studio è fondamentale.
Prendi un foglio bianco, non a righe, quadretti, ma bianco: un foglio a4 per stampare.
Lo metti in orizzontale. Perché? Così sfrutti meglio lo spazio verso l’esterno.
Poi parti dal centro. Al centro metterai l’argomento che stai trattando.
Prendi il punto di partenza a ore 2 (guarda anche l’immagine in prima pagina).
Procedi ad anelli: al centro i concetti, poi le parole chiave e infine le sotto parole chiave.
Nella tua mappa puoi mettere delle frecce che colleghino informazioni tra di loro, puoi usare dei codici che scegli tu, delle figure geometriche che ti richiamano le informazioni.
Hai molta libertà!
La cosa che ti consiglio è per ogni ramo usa un colore diverso (guarda sempre l’immagine in copertina). Ma ancora più importante sono le immagini, da mettere sopra le parole chiave e i concetti. Tranquillo non riuscirai mai a disegnare peggio di me.
A giorni metterò un video dove spiego come fare.
MEMORIZZAZIONE DELLE MAPPE MENTALI
Ora ti spiego quali sono i 2 metodi che faccio utilizzare:
1. Quello di fare una fotografia mentale del foglio, guardando colori ed immagini.2
2. Facendo una storiella (tipo quella del test della memoria: trottola, pancia, lama, lava, ecc..)
con le associazioni creative, ramo per ramo.
Io uso solo la seconda perché mi sento più sicuro, ma ci sono persone che usano fotografare mentalmente il foglio con le immagini e si divertono con i disegni.
Durante il corso spiegherò passo passo come fare e anche il video che metterò su youtube ti sarà molto utile.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl