Cosa si può fare con una macchina tampografica?

Le macchine tampografiche vengono utilizzate per personalizzare stoffe con disegni e decori di vari colori.

02/gen/2012 17.27.28 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le macchine tampografiche vengono utilizzate per personalizzare stoffe con disegni e decori di vari colori. Come funziona questa tecnica? Attraverso dei tamponi colorati di inchiostro il disegno (scritta o immagine) viene trasferito dalla piastra al tessuto. Questo tipo di tecnica può essere utilizzata anche per decorare superfici di legno, plastica e con colori a base di vernici o polveri.

Il tratto del disegno risulta nitido e preciso e si possono usare più colori assieme, la tecnica tampografica viene utilizzata sia a livello industriale che a livello domestico. Nel mercato si possono acquistare della macchine tampografiche molto semplici da utilizzare per decorare stoffe, magliette, cuscini e tutto ciò che la fantasia ci suggerisce.

Per chi invece preferisce i classici ricami, esistono delle macchine da ricamo molto buone. Per chi è alle prime armi e vorrebbe imparare i primi passi verso questo hobby creativo e pieno di soddisfazioni personali ci sono numerose guide, semplici e pratiche da consultare. La prima cosa da fare è comunque sempre leggere con attenzione il libretto delle istruzioni della macchina, già da lì si possono imparare molti utili consigli.

Il secondo passo è seguire i video-tutorial ed i vari blog dedicati al mondo del ricamo. Per quanto riguardo il rifornimento di accessori come strass di brillantini e aghi Groz Beckert per la macchina, in internet ci sono dei validi e-commerce che propongono prodotti di alta qualità. La passione e la creatività le metti tu. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl