INVITO DA BACCARAT: anteprima stampa Palazzo Morando 12 gennaio ore 11.30

Allegati

10/gen/2012 23.59.52 Collezioni d'Arte dal 13 al 17 aprile alla Permane Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Carissimi,

Ho il piacere di condividere con voi un'importante iniziativa che ha come protagonisti la Cristalleria francese Baccarat e il Comune di Milano.
La somma spesa da Baccarat per l’affitto di Palazzo Morando, per l’edizione 2011 del Salone, è stata destinata, dalla lungimirante direttrice scientifica dei Civici Musei, Marina Messina, al restauro di 18 abiti che mostrano, con un nuovo allestimento museale, l’immagine femminile della donna a Milano dal 1848 al 1914, periodo fra il Risorgimento e l’Italia post unitaria.

Gli abiti, selezionati e descritti da Alessia Schiavi e Elisabetta Chiodini, illustrano i mutamenti di stile delle signore milanesi tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo, mostrando uno spaccato dell'immagine della società milanese a cavallo di due secoli.
La preview per la stampa sarà come potrete vedere dall’invito, a Palazzo Morando, è dopodomani 12 gennaio alle ore 11.30.


Palazzo Morando
Tipico esempio di dimora nobiliare di fine Settecento, Palazzo Morando Attendolo Bolognini è appartenuto alla contessa Lydia Caprara Morando, moglie di Gian Giacomo Morando Attendolo Bolognini, che ha donato il palazzo al Comune di Milano alla sua morte nel 1945.
Già Museo di Milano e Museo di Storia Contemporanea fino al novembre scorso, Palazzo Morando occupa una superficie complessiva di oltre 2000 mq di cui un terzo di spazi espositivi temporanei al piano terra, mentre gli 800 mq del primo piano sono dedicati a un allestimento permanente. L’impianto architettonico conserva pressoché intatte le decorazioni originali e parte degli arredi d’epoca, documentando in modo esemplare l’evoluzione del gusto dell’arredo domestico nel corso di due secoli.


Baccarat (Paris, Euronext, BCRA) è un marchio leader nel design, nella produzione e nella commercializzazione di prodotti di lusso in cristallo. Fin dalla sua creazione nel 1764, l’azienda, il cui sito di produzione è a Baccarat, nella Lorena, è sinonimo di un savoir-faire unico e simbolo dell”Art de Vivre” alla francese. Distribuito in 89 Paesi, il marchio Baccarat firma dagli chandelier all’art de la table, dagli oggetti decorativi ai flaconi e ai gioielli. In occasione di Euroluce 2011, la Cristalleria francese presenta Baccarat Highlights presso Palazzo Morando, firmata da Jaime Hayon, Arik Levy, Alain Moatti-Henri Rivière, Yann Kersalé, Philippe Starck, Michele De Lucchi ed Eriko Horiki.


In allegato invito e il comunicato stampa congiunto, immagini degli abiti restaurati a disposizione.

Lieta che possiate partecipare,

Un caro saluto,

Sabrina Panzarella





Sabrina Panzarella

Dragonetti&Montefusco Comunicazione
via Machiavelli 16 Milano
tel.02 4802 2325 mob.320 4152189
panzarella@dragonettimontefusco.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl