Ambienti Interattivi: Workshop Specialistico con TouchDesigner

AMBIENTI INTERATTIVI nuove tecnologie applicate alla comunicazione multimediale avanzata WORKSHOP SPECIALISTICO CON TOUCHDESIGNER tenuto da ANDREW QUINN - Interactive Environment Designer PRESENTAZIONE LUNEDÌ 27 FEBBRAIO 2012 ORE 18 Istituto Quasar - Via Nizza 152 - Roma Ingresso libero Prenotazione obbligatoria: www.istitutoquasar.com - 06.8557078 A seguire colloqui individuali di ammissione al workshop, che si svolgerà dal 28 marzo al 4 aprile 2012.

Persone Andrew Quinn
Luoghi Roma
Organizzazioni Quasar
Argomenti istruzione, scuola, telecomunicazioni, software

19/gen/2012 17.16.04 Istituto Quasar Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

AMBIENTI INTERATTIVI

nuove tecnologie applicate alla comunicazione multimediale avanzata

 WORKSHOP SPECIALISTICO CON TOUCHDESIGNER

tenuto da ANDREW QUINN - Interactive Environment Designer

 

PRESENTAZIONE

LUNEDI’ 27 FEBBRAIO 2012 ORE 18 

Istituto Quasar - Via Nizza 152 – Roma

Ingresso libero

Prenotazione obbligatoria: www.istitutoquasar.com - 06.8557078

 

A seguire colloqui individuali di ammissione al workshop,

che si svolgerà dal 28 marzo al 4 aprile 2012.



Le nuove tecnologie digitali
determinano cambiamenti epocali nei modelli di comunicazione e nei rapporti umani, fornendo continui stimoli alla ricerca di nuove ed efficaci relazioni fra ambiente fisico e spazio digitale.

 

L’Istituto Quasar, da sempre impegnato nella ricerca teorica e tecnologica, inaugura con l’esclusivo workshop Ambienti Interattivi la nuova collaborazione con Derivative per approfondire la sperimentazione sulle nuove tecniche della comunicazione multimediale avanzata.

 

Andrew Quinn, Interactive Environment Designer, affronterà in modo dettagliato gli aspetti applicativi della progettazione di contenuti digitali per gli ambienti interattivi attraverso l’utilizzo di TouchDesigner, il moderno strumento per la manipolazione real-time di contenuti audio-video-3D. Il docente, uno dei primi a sfruttare le potenzialità di questo innovativo software, farà conoscere agli studenti i mezzi per fondere in tempo reale immagini e suoni per la realizzazione di straordinari “audio-reactive visuals”.

 

La semplificazione introdotta dalle interfacce visuali, capaci di agevolare l’approccio alla programmazione rendendo tutto più intuitivo e meno tecnico, infatti, consente di aprire ad un più ampio spettro di utilizzatori la possibilità di realizzare applicazioni interattive e videoinstallazioni, gestire multi-proiezioni e videomapping, progettare scenografie digitali e spazi performativi.

 

Il workshop, rivolto a studenti universitari, professionisti della comunicazione e dei nuovi media e creativi che vogliono ampliare le proprie capacità espressive, è a numero chiuso e si svolgerà in sette incontri, dal 28 marzo al 4 aprile 2012.

 

Lunedì 27 febbraio alle ore 18:00 Andrew Quinn presenterà il workshop presso la sede dell’Istituto Quasar in Via Nizza 152 - Roma. La partecipazione è libera dietro prenotazione su www.istitutoquasar.com oppure chiamando lo 06 8557078.

 

Sono previste borse di studio per i migliori studenti e diplomati dell’Istituto Quasar e altre agevolazioni.

Info: www.istitutoquasar.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl