Scarpe con tacco nemiche/amiche

26/gen/2012 12.11.47 IME Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le scarpe con tacco c'è poco da dire sono affascinanti, e per i maschietti sono simbolo di sensualità e seduzione.
I motivi che spingono le donne a non utilizzare le scarpe con i tacchi sono tanti, tra cui mal di gambe, mal di schiena, piedi sofferenti.
Per tutte noi c'è stata la prima volta, c’è chi si incaponisce a muoversi pur non riuscendolo fare, chi le veste come se quell’altezza, di ben 12 cm in più, sia regolare, chi vi scatta come un maratoneta anche se la meta è arrivare all'autobus.

Ogni signora diversa per stile, sceglie una scarpa piuttosto che un’altra, si veste e concia le sue chiome. Come chi opta per un definito abito perché la caratterizza allo stesso modo opta per le scarpe con tacco 12. Ma la dedizione per lo stiletto e le curiosità attorno al miglior modo per addestrarsi a portarli è cosa di tutte le donne anche delle più pigre o casual.

Ecco alcuni suggerimenti per indossare le scarpe con tacco.
Se devi educarti a andare con i tacchi inizia progressivamente col tacco dai 2 ai 5 cm, per poi passare al livello successivo.
Una cosa da sapere è il momento di comperare, sicuramente il pomeriggio quando i nostri piedi sono gonfi e stanchi, così potremmo meglio valutare la comodità di una scarpa.

Senza Dubbio chiunque, vedendovi camminare per tutta casa con i tacchi, potrebbe darvi della stolta, ma non pensateci, avete cose più importanti da fare: stare sui tacchi, anche in casa, è utile ad abituare i piedi alle scarpe, ma anche a modellare le scarpe.

Metti le tue nemiche/amiche e drizzati in piedi, concediti qualche momento per dare la stabilità aiutandoti anche con le braccia, dopo l’assestamento, allarga i piedi e oscilla lentamente tenendo il peso sulle punte ed avampiedi.
Prova primi passi, cammina con il busto drito e tenendo la testa alta non guardando le scarpe. Potresti, inoltre, provare camminare con un libro in equilibrio in testa.
Quando sei in piedi ferma e con i tacchi è utile avere una gamba dritta e l’altra leggermente piegata, questo aiuterà a bilanciare il peso corporeo e a non soffrire troppo.

La scarpa deve quindi calzarti bene, un piccolo consiglio da attuare è mettere del borotalco sulla suola per ridurre la possibiltà di caduta, si dice che le modelle professioniste lo facciano sempre prima di ogni sfilata.
È fondamentale appoggiare prima il tacco e poi la suola mai appoggiarle insieme, ne deriverebbe un effetto goffo, l’unica eccezione riguarda la salita delle scale.
E speriamo che tutti questi sacrifici servano a farci amare più da noi stesse, e dai nostri compagni.
Nel prossimo articolo parleremo Vendita Stivali Stivali Online.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl