Stage su voce e canto corso con Imke Bucholtz per attori artisti, di strada e cown

Allegati

19/feb/2006 14.56.49 Associazione Le Matrioska Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


“ VOCE & SILENZIO “

Cantare senza Cantare

Stage di voce e canto condotto da Imke Bucholtz McMutrie
 

  

Organizzato da Meike Clarelli  

Modena 15-16-17-18-19 Marzo

 

In questo seminario affineremo la nostra conoscenza della connessione tra quiete,

silenzio e attività esteriore.

Il titolo di questo seminario descrive la presa di coscienza del corpo/respiro/voce,

descrive il paradosso nel quale si trova una persona che cerca di usare la propria voce senza imprimere troppa intenzione ( ego ) nell’emissione del suono.

Nel “Cantare senza Cantare”  la persona si sottrae e crea uno spazio vuoto per il suono autentico non manipolato.

 Quando cantiamo o parliamo nella vita di tutti i giorni davanti ad un pubblico siamo responsabili non solo della musica o del testo che comunichiamo ma anche dello stato del nostro “strumento”, cioè dello stato del nostro corpo, mente e cuore.

Questo stato riverbera nella nostra voce mentre cantiamo o parliamo.

Rilassare le tensioni muscolari del nostro corpo per permettere al respiro di fluire liberamente è la base sulla quale sviluppare la quiete e l’ascolto reale.

Gli esercizi per la coordinazione e il potenziamento dei muscoli respiratori daranno la giusta energia per portare la voce senza spingerla o trattenerla .

Da questo ponte tra silenzio e vitalità la nostra voce può acquisire volume, estensione e tonalità.

Nel corso del seminario useremo canzoni e testi da applicare alla ricerca pratica.

 

Orari:

 

  • mercoledì 15

dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00

 

  • Giovedi 16 venerdi 17 sabato 18 e domenica 19

dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30

N.B.    

Per chi viene da fuori possibilità di essere ospitati gratuitamente all’interno

del centro (da confermare al momento dell’iscrizione).

 

Imke Bucholtz McMurtrie,

 

cantante/attrice, ha studiato con cantante lyrice e di musica nuova (Michiko Hirayama,  Meridith Monk, Gisela Rohmert) e con compositori di musica come John Cage e Dieter Schnebel.

Ha formato il suo proprio Ensemble “Aniri” a Londra, que canta musica ethnica, musica orientale, classica e nuova in combinazione con testi poetici (www.aniri.net).

Imke McMurtrie è una cantante classica (alto, mezzo-soprano) e un membro fondatore del gruppo vocale "Aniri", con il quale svolge concerti in Europa.

Ha studiato scienze teatrali, recitazione e pedagogia alla Ludwig-Maximillian Universität di Monaco.

In campo teatrale dal 1977 al 1982 lavora con la compagna "Living Theatre" a fianco di Julian Beck e Judith Malina. Di questa esperienza ha scritto e pubblicato un libro "Living heisst Leben".

Sempre in campo teatrale lavora con alcuni membri del Workcenter di J. Grotoswki (Zigmund Molik e Rena Mirecka), ha lavorato con membri della Peter Brook Company di Parigi, dell'Odin Theatre e con Meredith Monk alla Schaubuehne Berlin di Peter Stein.

Nel 1982 incontra a Berlino Frieda Goralewski (1893 - 1989), allieva di Elsa Gindler e frequenta i corsi alla "Schule für Atem, Stimme und Bewegung" (scuola di respirazione, voce e movimento).

Nel 1987 completa gli studi con l'abilitazione del metodo Gora-Gindler.
Successivamente studia con Miriam Goldberg in "Concentrative Movement Therapy".

 

 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl