La tecnologia Active Antenna System di Nokia Siemens Networks a tutto vantaggio dell?utente #MWC 12

La tecnologia Active Antenna System di Nokia Siemens Networks a tutto vantaggio dell'utente #MWC 12 Nokia Siemens Networks e Telecom Italia insieme in una demo che dimostra le potenzialità di "beamforming"* del Flexi Multiradio Antenna System al Mobile World Congress 2012 Gli operatori potranno aumentare la capacità delle loro stazioni radio fino al 65% ed incrementare la copertura fino al 30% rispetto alle soluzioni d'antenna tradizionali.

Persone Luisa Brigatti Pleon, Massimo Mazzocchini, Sandro Dionisi
Luoghi Finlandia, Espoo
Organizzazioni Telecom Italia, Piazza Affari
Argomenti economia, telecomunicazioni, commercio

23/feb/2012 13.57.33 Pleon Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La tecnologia Active Antenna System di Nokia Siemens Networks a tutto vantaggio dell’utente #MWC 12
Nokia Siemens Networks e Telecom Italia insieme in una demo che dimostra le potenzialità di “beamforming”* del Flexi Multiradio Antenna System al Mobile World Congress 2012

Gli operatori potranno aumentare la capacità delle loro stazioni radio fino al 65% ed incrementare la copertura fino al 30% rispetto alle soluzioni d’antenna tradizionali. Al Mobile World Congress 2012, Nokia Siemens Networks presenta come la sua Flexi Multiradio Antenna System sia in grado di supportare gli operatori nella risposta alla sempre crescente richiesta di traffico mobile in banda larga associato ad una “user experience” superiore. Nei trials condotti con Telecom Italia, l’azienda sta validando le migliorate prestazioni delle stazioni radio. Il Flexi Multiradio Antenna System si basa sulla tecnologia Active Antenna System (AAS) uno degli elementi chiave dell’architettura LiquidNet di Nokia Siemens Networks.

Nokia Siemens Networks presenterà una demo di una configurazione di Active Antenna Solution al proprio stand (Hall8, Co1) al Mobile World Congress 2012. La live demo evidenzierà il “beamforming”, ovvero la formazione di due celle per settore di cella convenzionale e la capacità della tecnologia AAS di creare celle con tilt differenziati.

Telecom Italia ha partecipato molto attivamente alla verifica ed ai test della Flexi Multiradio Antenna System di Nokia Siemens Networks nel corso di vari trial. Il principale operatore italiano collabora con Nokia Siemens Networks al comune progetto di ricerca e sviluppo sulle antenne intelligenti fin dal 2006 ed ha contribuito in modo sostanziale allo sviluppo della Flexi Multiradio Antenna System.

“Abbiamo avviato la sperimentazione del Flexi Multiradio Antenna System per ottimizzare la capacità della rete e la qualità del servizio per l'utente finale. Telecom Italia considera molto positivamente i vantaggi della tecnologia AAS e proprio per questo riteniamo importante introdurla nella nostra rete per offrire una migliore “user experience” ai nostri clienti", afferma Sandro Dionisi, Responsabile di Telecom Italia Lab e Global Consulting.

La tecnologia Active Antenna System integra vari componenti di radiofrequenza (RF), quali amplificatori di potenza e ricetrasmettitori, nei dipoli dell’antenna. Ciò da luogo ad una straordinaria capacità di “beamforming” che consente significativi aumenti di prestazione ed una alta efficienza energetica. Oltre all’aumentata capacità e copertura, l’AAS consente una maggiore flessibilità di implementazione sul campo, una soluzione di sito più compatta, un ridotto consumo energetico oltre a supportare reti multi-tecnologiche. Inoltre, elimina la necessità di unità RF separate che sono tipicamente legate agli alimentatori delle antenne tradizionali.

“In quanto pioniere e leader nel campo delle Active Antenna System, Nokia Siemens Networks è particolarmente motivata a supportare gli operatori che necessitano di indirizzare con efficienza la non più prevedibile domanda di banda larga creando reti che si adattano istantaneamente alle variabili richieste dell’utenza. Inoltre consideriamo prioritario l’utilizzo più efficiente degli investimenti dei nostri clienti e li supportiamo nel generare nuove opportunità reddituali” afferma Massimo Mazzocchini, a capo del Customer Business Team Italy di Nokia Siemens Networks.


Nokia Siemens Networks
Sin dalla prima chiamata in tecnologia GSM alla prima telefonata in LTE, Nokia Siemens Networks, specialista di livello mondiale nella Banda Larga Mobile, è all’avanguardia in ogni tecnologia di telecomunicazione mobile. Ogni giorno le nostre nuove funzionalità, appositamente ingegnerizzate, rendono le infrastrutture dei nostri clienti in tutto il mondo sempre più efficienti; grazie alle nostre consulenze contribuiamo alla crescita del valore delle reti che abbiamo prodotto e fornito ed attraverso i nostri servizi ne garantiamo l’eccellente funzionamento.

Con sede centrale a Espoo in Finlandia, operiamo in 150 Paesi al mondo e abbiamo registrato nel 2011 un fatturato di oltre 14 miliardi di euro.  
http://www.nokiasiemensnetworks.com













Luisa Brigatti
Pleon
Via Fatebenefratelli, 19
20121 Milano
Tel. 02. 62411995
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl